• Scritto da: phedros
  • Pubblicato In: Campane di cristallo
  • Data Pubblicazione: 2016-11-04
  • Hits: 461
  • Commento: 0

Campane Sonore Tibetane: conosciamole meglio!

Scopriamo insieme le Campane Sonore Tibetane o Campane di Metallo: come sono fatte, che suono producono, a cosa servono e che effetto hanno sul benessere.

Scopriamo insieme le campane sonore tibetane, uno strumento unico...

Tutte le campane sonore – sia le campane di metallo, sia le campane di cristallo – sono strumenti conosciuti e apprezzati dalla Terapia Sonora, dalla Musicoterapia e dalla Meditazione.

I loro suoni e le loro vibrazioni donano profondo rilassamento e benessere immediato, equilibrio fisico, emozionale e mentale e un ampliamento della connessione spirituale.

Sono un elemento prezioso in altre terapie o all'interno di vari campi lavorativi come per esempio l’insegnamento o l'accompagnamento in processi di transizione (come la nascita o la morte).

LEGGI ANCHE >>> La musicoterapia: lo straordinario potere benefico dei suoni

Campane sonore tibetane: materia e lavorazione

Le campane di metallo sono conosciute come le campane tibetane grazie alle loro origini, alla loro “terra madre”. Sono stabili e pesanti e vengono create da una lega di 7 o più metalli, per lo più e prevalentemente in ottone (una lega di rame e stagno), accompagnato da parti in ferro, zinco, piombo, arsenico o antimonio e tracce di argento, oro, selenio o tellurio.

I metalli vengono fusi in una forma piatta oppure sotto forma di campana “grezza”, che viene poi battuta nella sua forma finale. Perciò la lavorazione di queste campane è più sostanziosa e concreta di quella delle campane in cristallo.

Il metallo come materia con la sua grande fisicità e densità dà concretezza, struttura e stabilità. Qualità che si esprimono anche nel carattere del suono e della vibrazione.

Campane sonore tibetane: suono e vibrazione

Le campane tibetane create da metalli si caratterizzano con il loro suono voluminoso, profondo e “fisico”, con caratteristiche che rilassano e che collegano con la terra e col corpo, stimolando vitalità e benessere. Nel metodo che si basa sulle ricerche di Hans Cousto, si lavora con campane sonore di metallo che vibrano individualmente nella frequenza di una delle nostre pianete.

Campane sonore tibetane: applicazione ed effetto

Sia le campane tibetane che le campane di cristallo portano armonia ed equilibrio fisico, emozionale e mentale, arricchito dall’ampia gamma dei loro suoni armonici. Le campane tibetane, per lo più, vengono posate direttamente sul corpo vestito del cliente e nel contempo attorno ad esso.

LEGGI ANCHE >>> Campane Sonore di Cristallo: conosciamole meglio!

Tag:

Lascia un commento