• Scritto da: Viviana
  • Pubblicato In: Life Coaching
  • Data Pubblicazione: 2018-03-10
  • Hits: 1403
  • Commento: 0

La Legge dello Specchio: la Legge Universale n. 8

L'ottava delle Leggi Universali dopo la Legge di Attrazione, la Legge di Creazione Intenzionale, la Legge del Permettere, la Legge di Abbondanza (o di Sufficienza), la Legge della Pura Potenzialità, la Legge del Distacco e  la Legge della Polarità, è la Legge dello Specchio. La Legge dello Specchio afferma che ciò che ci attira, che notiamo negli altri, è il riflesso di noi stessi, sia in positivo che in negativo.

La Legge Universale dello Specchio e la Legge di Attrazione

Tutto nell'Universo è uno specchio riflesso di noi. Tutte le relazioni sono il riflesso speculare della nostra relazione con noi stessi. Questo include il nostro rapporto con il denaro e con le persone della nostra vita. Se abbiamo paura o insicurezza riguardo al denaro, al successo o a chiunque nella nostra vita, allora questi sono riflessi di paura e insicurezza nel nostro stesso essere. Non importa quanto sicuro il nostro partner tenti di farci sentire o quanti soldi o successo noi abbiamo acquisito, a meno che non cambiamo i nostri sentimenti interiori, non ci sentiremo mai sicuri. Hai notato come questo si verifica nelle relazioni? Uno dei due partner non è sicuro e, indipendentemente da ciò che l'altro partner dice o fa, quel partner non è comunque mai sicuro e mette costantemente in dubbio l'amore dell'altro. Questo succede anche nella competizione con persone dello stesso sesso. Ogni volta che viviamo una competizione nella nostra vita, è perché da qualche parte dentro di noi viviamo una competizione simile. È solo quando lo riconosciamo e lasciamo andare, che non sperimentiamo più quella competizione nella nostra vita. Molte persone si lamentano perché subiscono critiche da parte dei loro capi o dei loro genitori. È possibile fermare le voci critiche degli altri fermando dapprima le voci critiche nelle nostre menti e a quel punto le relazioni con gli altri cambiano. È solo quando sviluppiamo l'amore verso noi stessi, verso il nostro vero sé, che lasciamo andare i sentimenti di paura o insicurezza e questo fa sparire molti problemi dalla nostra vita. 

Guarda il video sulla Legge dello Specchio e la Legge di Attrazione

Come funziona la Legge dello Specchio in quattro modi. 


1.    Ciò che ammiriamo negli altri, esiste dentro di noi. Quando notiamo qualità meravigliose in un'altra persona, è perché anche noi abbiamo quelle qualità. Quando guardiamo il nostro partner e pensiamo a quanto è eccezionale, stiamo riconoscendo la nostra stessa eccezionalità. Per attirarlo nella nostra vita (secondo la Legge di Attrazione) siamo stati scuramente altrettanto eccezionali. Quando ammiri qualità in una persona, cosa ammiri di loro? Anche tu hai quelle qualità! Non potresti riconoscerle in un altro se tu non le possedessi!
2.    La Legge Universale dello Specchio è sperimentata quando resistiamo e reagiamo con forza al comportamento degli altri: quello che ci dà fastidio si trova in noi stessi. Hai persone nella tua vita che sanno quali "pulsanti" spingere per farti innervosire? Qualunque cosa facciano, sembrano turbarti in qualche modo? Ti stanno facendo da specchio.  Noi ci identifichiamo spesso con i nostri genitori. Quando iniziamo a imparare e ad applicare la Legge Universale dello Specchio, ci liberiamo. Ci rendiamo conto che quando qualcuno ci turba ciò significa che stiamo resistendo a una qualità che è nostra, quindi possiamo volgere l'attenzione dentro di noi, modifcare il modo di vedere quella "cosa" fastidiosa, che è la nostra ombra  e renderci conto che per cambiare ciò che ci dà fastidio al di fuori, va cambiato all'interno, accettando di "valorizzare"  una qualità che possediamo e iniziando a darle forza, a metterla "in luce".

Guarda il video sull'ombra:

3.    Il terzo modo in cui viene sperimentata la Legge Universale dello Specchio è: ciò in cui resistiamo e reagiamo è qualcosa di cui abbiamo paura. Quando osserviamo una qualità che giudichiamo negativa in un'altra persona e abbiamo una reazione emotiva, certamente non vogliamo guardarla. Per esempio possiamo odiare qualcuno che esprime la sua rabbia. Secondo la Legge dello Specchio ciò significa che siamo noi a trattenere la nostra rabbia. Ma la buona notizia è che una volta che ce ne rendiamo conto possiamo fare qualcosa. Quando ci arrabbiamo, possiamo avere un modo sano di esprimerlo, senza esplodere e sconvolgere chi ci sta vicino in quel momento. Applicando la Legge dello Specchio, possiamo ottenere chiarezza e cambiare ciò che temiamo.

4.    La Legge dello Specchio dice che ciò a cui resistiamo in noi, non ci piace negli altri. Ad esempio la sperimentiamo con l'amor proprio:  quando ci rendiamo conto che non ci piace una qualità in un'altra persona, possiamo puntare il dito su di noi e ringraziare per aver l'opportunità di comprendere dove  possiamo sviluppare l'amor proprio e l'accettazione di noi stessi.

Comprendere la Legge Universale dello Specchio per superare la paura.

Le nostre paure sono sempre riflesse nelle nostre reazioni agli altri. Una volta riconosciuto che tutto è specchio riflesso di noi e del nostro mondo interiore, possiamo riconoscere le nostre paure e trasformarle. Quando lasciamo andare le paure, ci apriamo automaticamente al mondo ed esprimiamo amore incondizionato per noi stessi e gli altri.

Esercizi per applicare la Legge dello Specchio con la Legge di Attrazione

Abbiamo visto con la Legge di Attrazione che le nostre emozioni sono un dono del nostro Sé Superiore per farci sapere come ci sentiamo in ogni momento. Sono il nostro sistema di guida. Come ti senti ora? Ricorda che i sentimenti sono il linguaggio dell'Anima. Allora, come ti senti davvero? Vuoi un indizio? Quali riflessi di altre persone e di altre cose ti stanno influenzando? Quando qualcosa ti irrita su una persona, una situazione o una circostanza, identifica ciò che ti irrita veramente. Ora guarda dentro di te e identifica quell'irritazione dentro di te. Viceversa, quando sei con qualcuno che ti fa provare emozioni positive, o sei felice di fare un'attività, o vedi un oggetto che ammiri davvero, guarda dentro di te per vedere cosa ti riflette che ti piace di te. Il riflesso che hai identificato non lo puoi cambiare nell'altra persona o nell'oggetto. Puoi cambiarlo, se ti irrita, solo dentro di te. Se ti piace, puoi valorizzarlo dentro di te. Non puoi cambiare nessun altro, solo te stesso. Quando ti guardi allo specchio e hai bisogno di pettinarti, ti pettini i capelli sulla tua testa o i pettini i capelli nello specchio? Tutto è un riflesso di te se apri gli occhi per vedere te stesso al livello dell'Anima. Cerca i tuoi riflessi negli altri e guarda cosa ti insegnano su di te. Se vuoi espandere la tua coscienza e crescere spiritualmente, puoi vedere il riflesso degli altri come opportunità di crescita continua - questi riflessi sono aperture affascinanti per diventare chi sei veramente. Maggiore è la nostra consapevolezza della Presenza dentro di noi, più quella Presenza riempie la nostra coscienza. 

Approfondisci che cos’è il Life Coaching

Se vuoi assistenza diretta personale per tua crescita tramite coaching personale, prenota un colloquio di coaching con Viviana

Scopri tutte le Leggi Universali qui
 

Lascia un commento