• Scritto da: admin
  • Pubblicato In: Astrosofia ®
  • Data Pubblicazione: 2016-06-10
  • Hits: 428
  • Commento: 0

Astrosofia: passo 2 - Creativo, conservativo o trasformativo? Scopri il tuo talento!

Sei un tipo creativo, conservativo o trasformativo? Con questo mini-corso gratuito di Astrosofia online puoi scoprire il tuo talento! | Il Blog di Phedros

 

Seconda lezione del mini corso gratuito di Astrosofia

Dagli elementi ai segni, passando per i talenti

Nello scorso articolo sugli elementi abbiamo individuato di quale elemento (o di quali elementi) sei principalmente "fatto" a livello energetico, avendo a disposizione i quattro elementi e associandoli a un tipo psicologico di base e definendo l'elemento base come quello in cui hai più pianeti.

Fuoco - Intuizione | Terra - Sensazione | Aria - Pensiero | Acqua - Emozione

Te lo sei perso? Leggilo qui >>> Scopri il tuo elemento dominante e la compatibilità con gli altri.

Abbiamo quindi definito gli elementi (e  in seguito vedremo anche i segni) come qualità energetiche del soggetto, che rispondono alla domanda "Come, in che modo?".

  • Il tipo psicologico pensiero, ad esempio, di fronte a un evento della sua vita, come reagirà? Tenderà a utilizzare la funzione pensiero, ovvero i processi mentali e logici.
  • Il tipo emozione utilizzerà dei giudizi di valore emotivi, il tipo sensazione percepirà i fatti e il tipo intuizione percepirà le varie possibilità che si celano dietro i fatti.

Cos'è l'Astrosofia e che benefici può portare alla tua vita. Scoprilo qui.

Sottolineo ora che si tratta una definizione sommaria e semplice, sappiamo bene che la realtà è complessa, ma la complessità può essere appresa solo scomponendola in pezzi semplici.

Il miglior modo di mangiare un elefante è quello di tagliarlo a pezzettini - Antico proverbio africano

Il prossimo livello di complessità prevede quindi di individuare i segni zodiacali osservando il tipo di forza con cui si esprime l'energia.

Creativo-astrosofia

Energia Creativa, tipica dei segni che iniziano la stagione: L'Ariete inizia con l'equinozio di primavera, il Cancro col solstizio d'estate, la Bilancia con l'equinozio d'autunno, il Capricorno col solstizio d'inverno. In astrologia classica si chiamano segni cardinali (C). La creatività si esprime non solo facendo nascere figli, ma anche nuovi pensieri, nuovi oggetti che non esistevano prima.

 

 

Conservativo-astrosofia

Energia Conservativa, tipica dei segni che sono in mezzo alla stagione: Toro, Leone, Scorpione, Acquario. In astrologia classica si chiamano segni fissi (F).  È l'energia del fare per conservare, sviluppare, far crescere qualcosa di esistente. Nell'Universo in costante cambiamento, conservare richiede molta più energia che creare o trasformare.

 

 

Trasformativo-astrosofiaEnergia Trasformativa, dei segni che finiscono la stagione e preparano alla successiva: Gemelli, Vergine, Sagittario, Pesci. In astrologia classica si chiamano segni mobili (M). E' l'energia della morte-rinascita, la trasformazione di qualcosa che esiste già in qualcosa di diverso, tipico ad esempio del mondo della produzione di beni, che trasforma  la materia prima  in prodotto finito, o del mago che trasforma gli oggetti con la sua bacchetta magica.

Da notare è la corrispondenza con la Trimūrti, la forma triplice dell'Essere supremo dell'Induismo che si manifesta nelle tre divinità di: Brahmā (il creatore),  Viṣṇu (il conservatore), Śiva (il distruttore), e, anche se in maniera meno evidente, la Trinità del Cristianesimo.

Individua la tua energia prevalente, che è anche il tuo talento: sei un creativo, un conservativo o un trasformativo? Il metodo è facile, torna a contare i pianeti, ma questa volta secondo le colonne della tabellina evidenziata (la stessa utilizzata nell'articolo sugli elementi).

Esempio di carta natale, in blu la tabella da considerare per capire il tuo elemento dominante

La tua energia prevalente sarà quella della colonna in cui hai più pianeti

Se in una colonna hai almeno un pianeta o un simbolo per ogni elemento, possiedi non solo un'abilità, ma una vero talento, una maestria in quella qualità.

Per esempio:

  • se tutte le caselle nella colonna C = Cardinali - Creativi sono occupate, hai la maestria  della creatività,
  • se sono occupate tutte le caselle della colonna F = Fissi - Conservativi, hai il vero talento di conservare e sviluppare ciò che possiedi o ti viene affidato,
  • se sono occupate tutte le caselle della terza colonna M = Mobili - Trasformativi, hai il talento di trasformare, rinnovare,  modificare ciò che hai o ti viene affidato.

Cosa rappresentano le caselle vuote?

Le caselle vuote rappresentano i segni che non contengono alcun pianeta. Ciò non significa che non possiedi quell'energia, semplicemente non ne hai molta coscienza e istintivamente la cercherai negli altri per completare il tuo campo energetico. Se ti manca un segno (es. Fuoco + Creativo = Ariete) per completare il tuo talento creativo, lavorare con una persona dell'Ariete potenzierà la tua creatività. Facile no?

Prenota la sessione di prova di Astrosofia con Viviana Queirolo Bertoglio!

Se hai bisogno di un confronto o un chiarimento, ti aspettiamo sulla nostra pagina Facebook!

Clicca ‘mi piace’ sulla nostra pagina Facebook per ricevere tutti gli aggiornamenti sulle prossime lezioni!

Tag:

Lascia un commento