• Scritto da: daniele
  • Pubblicato In: Astrosofia ®
  • Data Pubblicazione: 2016-07-01
  • Hits: 468
  • Commento: 0

Astrosofia: passo 5 - Inizia il tuo viaggio alla scoperta di Luce e Ombra

Approfondimento del corso gratuito di Astrosofia online: scopri dove trovare Luce e Ombra all'interno della personalità, dell'anima e dello spirito.

Quinta lezione del mini corso gratuito di Astrosofia online

Nei precedenti appuntamenti di questo mini-corso di Astrosofia hai visto:

  1. come scoprire il tuo elemento dominante e la compatibilità con gli altri;
  2. come scomporre le energie degli elementi e individuare la forza che le distingue;
  3. come scoprire quale dei tre cervelli usi di più;
  4. come leggere il tema natale per scoprire quanto hai bisogno degli altri e di cosa ti senti parte.

Dopo aver posto le basi per una prima comprensione delle energie, dei segni e dei "luoghi" in cui queste energie si manifestano nella tua vita, possiamo iniziare il percorso più affascinante di tutti: il viaggio alla scoperta della tua luce e della tua ombra!

La Luce rappresenta la consapevolezza di sé, mentre l'Ombra non è altro che la mancanza di luce, ossia la mancanza di consapevolezza di sé. L'integrazione dell’ombra è un processo psicologico descritto per la prima volta da C. G. Jung e consiste nell'apprendere quali sono le parti/caratteristiche della nostra personalità che proiettiamo al di fuori di noi, che ritroviamo nelle persone che ci stanno intorno o che critichiamo negli altri. Queste parti/caratteristiche della nostra personalità le proiettiamo al di fuori perché non ci rendiamo neanche conto di possederle, non riusciamo a vederle in noi.

Cos'è l'Astrosofia e che benefici può portare alla tua vita. Scoprilo qui.

Nel momento in cui ci rendiamo conto che vediamo la realtà con occhi distorti e finalmente cominciamo a integrare-amare-riconoscere quelle caratteristiche dentro di noi, diventiamo più completi e quindi più evoluti, più luminosi. Il processo di integrazione consiste nel:

  • sospendere il giudizio che emettiamo nei confronti di chi ci riflette le nostre caratteristiche in ombra,
  • riconoscere e accettare le stesse caratteristiche in noi;
  • trasformare quelle caratteristiche in qualità del nostro essere.

Questo processo può richiedere una vita di lavoro interiore e vale per tutti, senza esclusioni.

Dove e come vediamo le zone di luce e ombra nel tema natale?

Abbiamo finora considerato tutti i pianeti come "attivatori" dell'energia di un segno e di un settore della tua vita, che ti consentono di "vedere" in un certo modo quel settore e quell'energia. Ma abbiamo dato a tutti i pianeti lo stesso peso e la stessa funzione, mentre ognuno di essi ha una funzione ben precisa e un peso diverso dagli altri.

Abbiamo anche detto che laddove non ci sono pianeti la nostra coscienza non si attiva, e quindi in generale le zone senza pianeti sono delle zone di ombra per definizione. Sono segni e settori dove non spendiamo molta energia e di cui non ci occupiamo molto, ma esistono in noi anche se spesso li vediamo solo come proiezione negli altri. Diciamo che si tratta di zone d'ombra che non ci causano particolari problemi, dove non sperimentiamo prove esistenziali.

Ci sono invece alcune zone della carta che ci indicano dove noi sperimentiamo l'ombra come prova esistenziale e quindi lì la nostra coscienza è stimolata a porre la sua attenzione, a portare più luce attraverso esperienze difficili e talvolta dolorose, il cui unico scopo è portare alla luce contenuti inconsci da integrare.

Dove agiscono i Pianeti, l'Ascendente e gli altri punti del tema natale?

I Pianeti, l'Ascendente e altri punti simbolici del cielo di nascita agiscono e manifestano la loro energia a tre diversi livelli:

  1. livello della personalità o dell'ego ➡️ come io sono a livello conoscitivo individuale e come ombra individuale ➡️ Sole, Ascendente, Luna, altri pianeti veloci: Mercurio, Venere;
  2. livello dell'anima o familiare ➡️ come io sono a livello conoscitivo familiare o di gruppo (ereditarietà) e come ombra familiare e ombra del gruppo di appartenenza ➡️  Marte, Asteroidi, Giove, Nodi Lunari;
  3. livello dello spirito o del karma ➡️ come io sono a livello conoscitivo spirituale ovvero al di fuori della dualità, nel rapporto con l'UNO, con Dio, e come ombra collettiva, universale ➡️ Saturno e altri pianeti lenti: Urano, Nettuno, Plutone.

Ricorda che non esistono pianeti che danno la luce al 100%, zone in luce al 100% e zone in ombra al 100%: come nella vita, stiamo parlando sempre di una scala di grigi! Integrare l'ombra non significa abbandonare le zone in luce, ma ampliare la zona in luce per portarla anche dove c'è ombra.

Prenota la sessione di prova di Astrosofia con Viviana Queirolo Bertoglio!

Clicca ‘mi piace’ sulla nostra pagina Facebook per ricevere tutti gli aggiornamenti sulle prossime lezioni!

Tag:

Lascia un commento