• Scritto da: phedros
  • Pubblicato In: Astrosofia ®
  • Data Pubblicazione: 2016-07-21
  • Hits: 430
  • Commento: 0

Sei quasi a metà del tuo viaggio alla scoperta di Luce e Ombra

Approfondimento del corso gratuito di Astrosofia online: sei a metà del tuo viaggio, da oggi scopriamo insieme il livello di Luce e Ombra familiare.

Introduzione alla nona lezione del mini corso gratuito di Astrosofia

Pensiamo a noi stessi come esseri formati da tre livelli fondamentali: Corpo, Anima e Spirito, e secondo un approccio materialistico,  utile per la comprensione, immaginiamo di paragonarci a un computer (i computer sono stati fatti a nostra immagine):

  1. il Corpo rappresenta l’Hardware (l’unica cosa che si vede fisicamente, sempre);
  2. l’Anima rappresenta il Software (ne abbiamo coscienza solo quando utilizziamo i programmi e recuperiamo informazioni dalla memoria);
  3. lo Spirito rappresenta il Wifi che ci collega a Internet.

Il Corpo (Hardware) dialoga con l'Anima (Software) tramite il Sistema Operativo (la nostra Personalità) il livello che abbiamo esaminato finora. Mentre la Personalità - Sistema Operativo è fissa (anche se possiamo sempre fare degli upgrade, ma questo è un altro discorso...), il Software è più flessibile, "anima" il computer che altrimenti non sarebbe altro che un pezzo di ferro: richiama, elabora e archivia tutte le informazioni e permette non solo il funzionamento ma anche la condivisione con gli altri, purché usino lo stesso software o software compatibili.

Internet sarebbe quindi, in questa metafora, l’Universo, il Tutto, L’Uno. Lo Spirito - Wifi è anche ciò che ci collega con la Vita e, per stessa ammissione di grandi scienziati:

La scienza non potrà mai spiegare la vita.

• Cos'è l'Astrosofia e che benefici può portare alla tua vita. Scoprilo qui.

Distinzione tra Ombra individuale, familiare, collettiva

In termini psicologici, sempre semplificando al massimo, potremmo abbinare:

  1. al livello della Personalità (Sistema Operativo) l’inconscio individuale che abbiamo esaminato negli articoli  Inizia il tuo viaggio alla scoperta di Luce e Ombra  e Luce e Ombra nella personalità: carattere e comportamento,
  2. al livello dell’Anima (Software) l'inconscio familiare, che esamineremo nella prossima lezione,
  3. al livello dello Spirito (Wifi) il nostro attingere all’inconscio collettivo, quello di tutta l'umanità, così come è stato individuato e definito da Carl G. Jung, che esamineremo più avanti.

Parlando di Inconscio come Parte Ombra (sono spesso considerati la stessa cosa, ma volendo fare una distinzione, l'ombra è quella parte dell'inconscio con cui dobbiamo fare i conti e che emerge in maniera spontanea e incontrollata se non lo facciamo, mentre l'inconscio è molto più vasto e contiene parti inesplorate e inesplorabili), abbiamo visto nell'articolo Inizia il tuo viaggio alla scoperta di Luce e Ombra che possiamo quindi leggere anche l’Ombra sui tre livelli: individuale, familiare, collettiva.

Con la prossima lezione, entriamo nel mondo dell'Anima e delle Relazioni con gli Altri

Affrontiamo quindi il tema dell’Ombra Familiare, dei contenuti inconsci che ci sono tramandati dalla famiglia e che rientrano anch’essi in un disegno più grande di noi, che ci porta a contribuire all’evoluzione non solo nostra come individui, ma anche del gruppo da cui proveniamo.

Portare in luce l'Ombra Familiare significa mettere in evidenza i traumi familiari passati, i legami invisibili che hanno origine in segreti antichi e mai rivelati, i fatti inspiegabili che si manifestano in certi anniversari della vita familiare, parlarne, farli uscire dalla loro zona inconscia per aiutare noi e gli altri componenti della famiglia a ritornare liberi di vivere la nostra vita.

Integrando la nostra ombra familiare, adempiamo il nostro compito di far crescere tutto il nostro gruppo familiare e lasciamo eredità meno pesanti alle generazioni future.

Nel tema natale si può ritrovare l’ombra familiare risalendo fino a 4 generazioni precedenti. Se si conosce la storia della propria famiglia si scoprono cose davvero interessanti e se non la si conosce si può provare ad accettare che una parte di noi, inconscia, è stata programmata e tramandata da generazioni e che senza rendercene conto ci influenza e ci dirige nella nostra vita.

Andare alla scoperta dell’ombra familiare richiede pazienza e dedizione, ma possiamo comunque iniziare a comprenderne il senso. Seguimi!

visita la nostra pagina Phedros su Facebook e dicci la tua!

Tag:

Lascia un commento