Segni zodiacali: forza e abilità - Step 3

In questo step ti mostrerò qual è la forza e l’abilità dei segni zodiacali.

Leggi di più sui segni zodiacali

 

Nessun segno è meglio di un altro, ma è indispensabile conoscerli a fondo, adesso ti mostrerò le forze e abilità dei segni zodiacali per capire meglio quali sono quelle cose che ognuno di loro può fare meglio di altri. Tutti i segni hanno qualcosa dove si distinguono come nessun altro. Vediamolo insieme.

Segni zodiacali: forza 

Il secondo passaggio consiste nell’abbinare a ciascun segno la sua forza o abilità: 

la forza creativa (segni cardinali)

la forza conservativa (segni fissi)

la forza trasformativa (segni mobili).

(Guarda immagine – segni zodiacali e stagioni)

Cardinale vuol dire creativo, è la funzione “io creo” e i segni cardinali sono quelli che iniziano le stagioni quindi l'Ariete che è l'inizio della primavera, il Cancro che è l'inizio dell'estate, la Bilancia che è l'inizio dell'autunno e il Capricorno che è l’inizio dell’inverno.

I segni fissi o conservativi sono collegati alla funzione “io conservo” e sono i segni situati in mezzo alle stagioni, nella stagione piena: Toro (primavera), Leone (estate), Scorpione (autunno), Acquario (inverno),

I segni mobili o trasformativi sono quelli che iniziano verso la fine della stagione, dopo i quali comincia una nuova stagione, per esempio il Pesci è un segno trasformativo perché rappresenta la fine dell'inverno ed è seguito dall'Ariete che rappresenta l’inizio della primavera.

Scopri il tuo talento! creativo, conservativo o trasformativo

Nell’elemento Fuoco - Intuizione l’Ariete è creativo, il Leone è conservativo, il Sagittario è trasformativo.

Per l'Acqua - Emozione il segno creativo è il Cancro, il segno conservativo è lo Scorpione, il segno trasformativo è il Pesci.

Per l'Aria - Pensiero, il segno creativo è la Bilancia, il segno conservativo è l'Acquario e il segno trasformativo è il Gemelli.

La Terra – Sensazione si manifesta con Toro, Vergine e Capricorno, il segno creativo è il Capricorno, quello conservativo è il Toro, quello trasformativo è la Vergine.

Segni zodiacali: abilità

Se combiniamo le tre forze con i quattro elementi cominciamo a utilizzare l'alfabeto astrologico: quando leggo l'Ariete vedo che è Fuoco e che ha l'abilità creativa, quindi crea, posso chiedermi che cosa crea? Crea quello che ci indica l’elemento, che è anche la funzione di Jung, l’Ariete è Fuoco quindi crea la funzione immagine.

 I quattro elementi e le tre forze definiscono i segni

Possiamo quindi creare le varie definizioni.

Se combino sempre l'elemento Fuoco-intuizione-immagine con la capacità di consolidare, conservare, definisco il Leone: il Leone è sì passione e intuizione però vuole tenere insieme il gruppo, vuole consolidare l’immagine.

Se combino il Fuoco con l’abilità di trasformare le idee e le intuizioni in visione filosofica ottengo il Sagittario.

Partecipa al corso online con Viviana Bertoglio per imparare a leggere il tuo tema natale e quello dei tuoi cari.

 

La definizione dei segni con l’alfabeto astrologicoLa definizione dei segni con l’alfabeto astrologico

La tabella  della definizione dei segni con l’alfabeto astrologico rappresenta una sintesi della definizione dei segni. Può essere utilizzata come base per aprire la vostra immaginazione all’interpretazione dei segni.

Potete imparare a definire un segno in maniera molto sommaria e poi a connettervi intuitivamente all'archetipo del segno usando la vostra capacità di fare le associazioni di idee. Riuscirete ad allargare l'interpretazione quindi a dare una definizione tutta vostra del segno.

Chi studia astrologia per conoscere se stesso può capire a fondo l’energia dei segni solo quando impara a usare le sue parole per interpretarli, quando li interiorizza.

Usiamo dunque i termini che capiamo profondamente che sentiamo veri, se c'è un termine che io uso in questo testo che non vi risuona cambiatelo! Imparare non significa essere uguali, anzi più siamo diversi, più facciamo nostre queste conoscenze, meglio è.

La mia intenzione è quella di trasmettere gli apsetti essenziali di questo strumento per aiutarvi a capire i segni e per consentirvi di allargare l'interpretazione a vostro piacimento: scoprirete con gioia che quello che dite è sempre giusto, se state concentrati sulla vostra intuizione analogica non potete sbagliare.

 

Ti stai appassionando al corso? può anche interessarti leggere  il libro Io e le stelle di Viviana Queirolo Bertoglio

Loggati o Registrati per lasciare un commento