• Scritto da: Viviana Bertoglio
  • Pubblicato In: Altri metodi olistici
  • Data Pubblicazione: 2018-09-03
  • Hits: 289
  • Commento: 0

Il Coaching Psico Astrologico di Danilo Talarico

Danilo Talarico ci introduce al suo Coaching psico (astro)logico, frutto dei suoi studi di coaching e astrologia presso il CPA – Centre of Psychological Astrology di Liz Greene. E ricorda l’inizio dell’anno scolastico del suo Corso di formazione  in coaching psico (astro)logico.

Ecco la Trascrizione del video-intervista di Viviana a Danilo

V. ciao grazie per aver accettato questa intervista per tutti gli amici di Phedros che stanno cominciando a chiedere cosa succede, quali sono gli eventi di settembre e di ottobre e tu hai degli eventi importanti in arrivo quindi vorrei chiederti di parlarci un po’ di queste cose, ma prima degli eventi, spiega solo per chi non ha ancora avuto modo di leggere bene la tua pagina e tutto quello che fai..

Che cos'è il coaching psico-astrologico

D. Si ti ringrazio per questa domanda perché è utile al cliente comprendere il lavoro che noi facciamo. Il mio a un po’ come il tuo e quello di tanti altri professionisti di Phedros, ha certamente dei tratti di originalità, già solo mettere insieme queste tre parole - il coach,  l’ orientamento psicologico e il linguaggio astrologico - per l'Italia non è così diffuso. In sintesi lo spiego come un particolare tipo di coaching che invece di allenarti al benessere attraverso il corpo, attraverso un lavoro ideale o diciamo non solo attraverso queste cose,  ti allena al benessere aiutandoti a dialogare con le tue stelle interiori.

La parola stella per noi è una parola molto virtuale,  è il simbolo del concetto pregnante della psicologia junghiana di archetipo, quindi ciò che in quanto esseri umani ci rende uguali a tutti gli altri esseri umani ma che invece poi io in quanto Danilo – tu in quanto Viviana - e le altre persone che noi conosciamo, abbiamo la necessità di esprimere la nostra natura di esseri umani in una modalità sempre più unica, speciale e irripetibile. Questo è proprio quello che io tento di fare con il mio lavoro sia nelle consulenze individuali che di gruppo.

Il Centre For Psychological Astrology (CPA) di Liz Greene

V. Certo, quindi hai unito il coaching all'astrologia e anche un po’ la psicologia nel senso che la tua formazione - e io so che questo che tu hai studiato in CPA (Centre For Psychological Astrology di Liz Greene) a Londra e addirittura hai fondato la CPA italiana quindi ci racconti solo un attimo qual è la peculiarità del CPA?


D. Come la potremmo chiamare, la casa madre fondata dalla nostra grande maestra Liz Greene a Londra e dove ormai lei dagli anni settanta in avanti lei ha creato, ha formato tanti assistenti e noi abbiamo portato in Italia una declinazione che soprattutto della visione del della nostra casa madre della nostra grande maestra Liz Greene, riporta la base del pensiero junghiano e diventa la base di quello che poi quindi non sono più i segni zodiacali, che noi sappiamo non esistono perché le costellazione sono un effetto ottico, non sono i pianeti perché noi oggi sappiamo che là non ci sono prove scientifiche dell'influenza di nessun genere dei pianeti del sistema solare sul comportamento dei singoli esseri umani, ma è tutti questi sono simboli appunto che hanno una valenza proiettiva per l'essere umano. Io in aggiunta a quello che che fa Liz Greene che è una vera psicoterapeuta indiana, io invece non sono uno psicoterapeuta e non lavoro come psicologo, appunto mantengo la barra ferma sul lavoro che ho sempre fatto che quella prima di coach aziendale, adesso di life coach di spiritual coach e quindi ho inserito anche nella scuola proprio un taglio molto operativo, molto pragmatico e molto concreto, come dico sempre io, del coach che non si occupa tanto di quello che c'è stato prima e dopo di noi ma si occupa di allenare il suo cliente a essere sempre più felice, io dico un'incarnazione alla volta; quindi il lavoro del coach parte da quelle che potrebbero essere le piccole cose della vita quotidiana ma che poi in realtà piccole non sono, perché una vita è fatta di questo, della sommatoria di tante piccole cose; parto dalla realtà dalla concretezza poi noi astraiamo e facciamo un lavoro che va dallo psicologico come orientamento, allo spirituale.

V Certo, allora parliamo della scuola, visto che hai anticipato “la mia scuola”, la tua è una scuola che dà anche una certificazione di operatore olistico, puoi dire più o meno quando comincia la prossima volta, c'è la presentazione a Milano, ci dai un po’ di date e anche un po’ che cosa dà questa scuola.

Il CPA Milano di Danilo Talarico

D Inizia nell'autunno di quest'anno il nuovo corso di formazione. La mia scuola è certificata da una delle associazioni nazionali che hanno ricevuto il ruolo del ministero del lavoro di certificare appunto le scuole che possono certificare operatori della relazione d'aiuto di livello junior, il livello iniziale con la formazione biennale e di livello advanced con quella triennale e quindi anche la mia scuola organizzata così e con due anni di frequentazione della scuola perché, io ci tengo a dire per amici che potrebbero non essere vicini nostra sede di Milano, che la scuola dà la stessa certificazione sia che io segua i corsi tutti in aula sia che io li segua con quella che viene chiamata la formula della formazione a distanza; questo aiuta a far seguire e a diventare operatori olistici anche persone che magari non tutti i mesi possono recarsi nelle sedi della scuola. Quindi appunto, dopo due anni la legge italiana ti permette di definirti operatore per la crescita personale e spirituale e poi c'è un anno di specializzazione che ti permette di diventare operatore della relazione di aiuto di livello massimo. Purtroppo in Italia al momento continuiamo a dover subire una diatriba su come chiamare questa certificazione triennale. Io che non amo molto la burocrazia, chiedo a chi ci ascolta di non fermarsi su queste cose che tanto prima o poi si scioglieranno, ma di pensare che come in qualunque tipo di formazione, più io la porto avanti, più acquisirò competenze e abilità. Dopo due anni c’è il primo step, chi ha piacere di portarla e di estenderla al massimo livello di competenza, può aggiungere un anno di specializzazione finale.

Corso di formazione Counselor Olistico, Coaching Psico astrologico 

V Perfetto, e la presenti a settembre 

D Ecco, si grazie che me l'ha ricordato. Io lavoro ormai da anni in partnership con il con il gruppo Anima e la Libreria Esoterica di Milano e quindi il 22 settembre ci sarà una conferenza laboratorio dove io mi presenterò, dove presenterò  il metodo che ho creato, per mettere insieme C. G. Jung  e il coaching passando per l'astrologia. Siccome io sono un tipo pratico e  pragmatico, dopo alcuni temi teorici utilizzeremo proprio i temi natali di alcuni dei partecipanti per dare delle pillole di interpretazione e dare proprio uno sguardo concreto e immediato di come si può arrivare alla vita reale, partendo da questo magico disegno che per noi non è solo esoterico, ma è essoterico cioè, è un disegno che può parlare a tutti, l’importante è che noi abbiamo voglia di parlare con lui.

V Certo, perfetto, fantastico. Ti ringrazio tanto perché sei stato ultra chiaro e aagiungiamo i link sotto per chi vuole saperne di più. Ti ringrazio e ci vediamo a Milano per la tua presentazione!

Leggi di più su Danilo Talarico

Leggi di più sul Coaching psico (astro) logico

 

Tag:

Lascia un commento