• Scritto da: Viviana Bertoglio
  • Pubblicato In: Karma e Destino
  • Data Pubblicazione: 2021-05-25
  • Hits: 85
  • Commento: 0

Missione e karma – il racconto di Caterina

Caterina racconta come ha cambiato la sua vita dopo aver conosciuto e capito al sua missione nella vita e il suo karma.

Leggi di più su karma, destino e libero arbitrio qui

 

 

 

Guarda il video sul karma e l'esempio di Caterina qui:

Caterina, è una persona meravigliosa che segue il nostro corso su Youtube e questa è la sua esperienza:

Io trovo che la mia missione sia bellissima, mi piace tantissimo questa cosa di dover andare verso me stessa, ma tanto sai Viviana: “e ora che tu ti sei, come dire... data il permesso” guarda, non sai...

Riprendo la mia vita e penso a me stessa per poi pensare agli altri

Prima di sapere questa cosa vivevo non con un senso di colpa, però cercando di limitare un po' il mio tempo per me stessa, perché poi ci sono tante cose nella vita, non sono mica sola... oggi invece che tendo in automatico ancora a dire “va be basta, adesso devo fare...” mi fermo e dico no, mi concedo un altro po' perché io è proprio quello che devo fare, per cui gli altri possono aspettare.

Ho intenzioni di pensare a tutto e a tutti, ma prima capisco e devo pensare a me, perché tu quello che sentivi che ti chiamava e che pensavi, perché poi siamo pieni di condizionamenti veramente, anche ci vengono proprio dall'educazione ricevuta.

Sembrava quasi sempre di rubare il tempo agli altri e invece oggi è il contrario, cioè io vi concedo del tempo, dopo che ho pensato a me, e questa cosa mi rendere gioiosa, ma ti dirò, rende gioiosi anche gli altri, perché nel momento in cui io mi dedico a loro, rilassatamente, con serenità, perché ho pensato a me, loro sono felici.

Anche se è meno tempo, rispetto a prima, ma nessuno si lamenta più, perché quel tempo è migliore, capito?... quindi sono contenta nella mia missione, sono determinata a rimanere sulla direzione della mia missione, perché proprio mi si confà tanto, tanto...

Ed avevi ragione quando dicevi inizialmente può sembrare complicato per cui ci trovi, poi ti fermi e torni indietro e poi ti riprovi ancora, proprio per tutti quei condizionamenti che abbiamo, ma nel momento in cui capisci che è veramente la direzione giusta, il senso di trionfo nell'aver imparato la cosa giusta per te è impagabile, veramente.

Viviana: “è vero, è un trionfo, perché è un trionfo sui tuoi automatismi, un trionfo sulle tue paure, un trionfo su tutto quello che ti condiziona e ti impedisce di fare la cosa giusta e di ascoltare l'anima, cioè finalmente l'anima si sente ascoltata”

Scopri quali sono le tue ferite emozionali e come guarirle, prenota qui la tua sessione

Ecco io quello che vorrei che tutti avessero ben chiaro è che veramente il polso della situazione puoi averlo quando tu ti senti bene, perché quella sensazione di benessere, che non è solamente fisica, è molto di più, quella è la tua anima che ti sta dicendo ”io sorrido, perché tu stai facendo bene” e il suo sorriso si rispecchia in te, in questa sensazione di benessere e questo deve essere chiaro è importantissimo sentirsi bene, fare le cose che ci fanno stare bene.

Che poi guarda caso sono sempre quelle giuste per andare nella direzione giusta, Viviana: “perché è sempre la gioia, quella direzione” e cambia tutto, cambia anche il piano, il contrasto che c'è ancora, perché per forza, però è visto e percepito almeno, quello che posso dire io... in maniera così diversa, quasi staccandoti da quel chiacchiericcio della mente che ti diceva “ecco vedi, adesso è successo questo, devi fare, e adesso come si fa, la soluzione” no, adesso c'è il distaccarci da questo chiacchiericcio guardando il contrasto con una cosa che probabilmente ti serve, anzi senza probabilmente... e riappropriandoti dell'essenza di ciò che sei.

E nel momento in cui lo fai, ecco che ti arriva anche la soluzione a quello che è il contrasto di turno, ma ti arriva proprio, io Viviana l'ho anche scritto nel gruppo Facebook come esperienza, quando io chiedo chiarimenti, risposte, tutto arriva, non è che arriva una volta si, una no, un pezzo sì, un pezzo no, tutto arriva con il suo tempo, ho imparato a non avere fretta, a non giungere alla conclusione prima di aver visto tutti i passaggi, cosa che io non ero capace di fare.

Queste cose me le ha insegnate l'esperienza con la mia anima, quando io faccio le cose in connessione con la mia anima, guarda non voglio apparire presuntuosa... ma veramente quando faccio tutto in connessione della mia anima a la lunga so che non sbaglio mai, Viviana: “non sbagli mai, brava”.

Come sai se la tua risposta viene dall’anima o dall’ego?

Viviana: “e come fai a distinguere... faccio io le domande a te... (sorride) a capire... perché è una domanda che le persone sentono molto forte e ognuno di noi, forse alla sua risposta non lo so, come fai a capire se viene dalla tua anima, o se viene dall'ego?” allora per quanto mi riguarda nel momento in cui io faccio la domanda o una richiesta, l'immediata risposta quello è l'ego, quella sono io che dico conoscendo la situazione dico questo dovrebbe essere, quella la scarto immediatamente, quello è il mio ego, lo so.

Quello che faccio poi, io lascio aperto, cioè lascio che questa cosa veramente voli via, questa domanda, la lascio volare, poi scarto l'ego e poi non ci penso più, basta vedo anche di dimenticarmene capito, e guarda caso poi all'improvviso magari dopo un giorno, dopo tre, ma anche dopo una settimana, io non ho un tempo, io lascio fare... a un certo punto arriva l'illuminazione, nel senso mi vieni in mente, eco come era!!! capito?…

Leggi di più sulla missione nella vita nel tema natale qui

All'improvviso senza nessun nesso con quello che sto facendo, senza nessun collegamento con le persone con le quali sono, più delle volte da sola, perché quando sono da sola in macchina, lì ho proprio, perché mi sento veramente io e basta, perché non può esserci nessun altro, lì mi partono le domande più vere e mi arrivano le risposte più sincere, ma scollegato però dal contesto.

Magari mentre faccio un'altra domanda, mi fermo e dico “aspetta ecco come era l'altra volta” capito?... e lì sono certa che l'ego non c'entra niente, perché non c'è nemmeno il pensiero che rielabora... Viviana:”non c'è il collegamento, quando non c'è il nesso logico non c'è il pensiero”.

La risposta invece nell'immediato è sempre il mio ego, infatti quando tu anche nelle laser ci dici o anche nei corsi ci dici “chiedetelo e se nella risposta non vi arriva adesso, gli arriverà nei prossimi giorni” a me una risposta subito mi arriva sempre, ma non è mai quella giusta e la scarto, però questa sono io, non necessariamente funziona così, io so che il mio ego entra subito allora lo ringrazio e lo riaggiusto .

Viviana: dici al tuo ego “ti ringrazio per il tuo parere però l'amministratore delegato della società sono io e ti ringrazio per avermi dato il tuo suggerimento” esattamente così Viviana: “e che bello, grazie Caterina grazie mille, io lo sapevo che questa conversazione sarebbe stata così, col cuore in mano e a me ha fatto molto piacere, spero anche a te” anche a me tantissimo.

Viviana: “le ne faremo delle altre, se vorrai” quando vuoi... Viviana: “troviamo degli altri argomenti così però questa del karma dell'anima dell'ego di tutto” ho un sogno fra virgolette, ti lo dico così lo sente anche l'altra, quando vedrà la registrazione... sarebbe bellissimo per me fare questa cosa un giorno io, te e Sandra.

Viviana: “certo se riusciamo a mettere tutte e tre insieme, facciamo una conversazione a tre, sarebbe bellissimo, dai la organizziamo, dai facciamo io, te e Sandra devo solo studiare come avere tre persone assieme in video, appena trovo il modo lo facciamo e facciamo una chiacchierata, ma potrebbe anche essere una diretta a un certo punto, pensiamoci perché tutte queste idee  possono aiutare, io mi ispiro anche alle domande che leggo, che fanno, però effettivamente questi sono i temi che premono a tutti sicuramente, grazie cara  allora alla prossima”

Grazie a te, Viviana: “ ciao, grazie…

 

Corso online per imparare a manifestare i desideri

Per partecipare a questo corso (9.99 euro al mese) occorre essere abbonati al livello 2 sul canale Phedros su Youtube:

livello 2 - ( 9.99 EUR al mese) due lezioni settimanali di mezzora in diretta alle 21 martedi (abbondanza) e giovedi (relazioni) per imparare a manifestare i desideri. Questo livello include anche il livello 1.
livello 1 - (1.99 EUR al mese) una breve meditazione quotidiana (meditazione laser) in diretta ogni sera alle 20.45. 

Per vedere il nostro canale su Youtube

La sezione riservata agli abbonati è visibile solo dopo che hai fatto l’abbonamento
Per abbonarti ai corsi su Youtube

 

 

Loggati o Registrati per lasciare un commento