Legge di Creazione Intenzionale: la Legge Universale n. 2

Che cos’è la legge di creazione intenzionale

La Legge della Creazione intenzionale o deliberata è la seconda legge universale essenziale.

Mentre la Legge di Attrazione afferma che ciò che emettiamo con le nostre vibrazioni (pensieri, emozioni) ci ritorna indietro, ovvero “Ciò a cui penso lo attraggo”, la Legge di Creazione Intenzionale afferma “Ciò a cui penso intensamente con emozione, lo attraggo più rapidamente” e si applica emettendo una vibrazione consapevolmente, in modo da creare ciò che si è deciso di creare. La manifestazione di qualsiasi cosa desideriamo esiste già nell'Universo, spetta a noi portarla nella realtà fisica. 

La Legge della Creazione Intenzionale è  la versione consapevole della Legge di Attrazione (che è attiva sempre senza rendercene conto, per cui quasi sempre creiamo la nostra realtà inconsapevolmente, in automatico) e può essere applicata per prima così: 

  • impostare la nostra intenzione, 
  • scegliere coscientemente e deliberatamente i pensieri e le emozioni che risuonano con la nostra intenzione
  • attirare ciò che vogliamo, di proposito e intenzionalmente
  • agire solo dopo, in modo che l'azione diventi azione ispirata.

La Legge di Creazione Intenzionale e come applicarla

Se la tua realtà non è come vorresti su tutti i fronti, va bene così. Questo è semplicemente un indicatore di dove sono stati i tuoi pensieri in passato. Accetta ciò che c'è adesso. Resta concentrato e dichiara ciò che vuoi veramente,  ascolta le tue emozioni, le tue vibrazioni. Quando metti la tua attenzione su ciò che è, invece che su ciò che desideri, ti stai impedendo di raggiungere le cose che dici di volere. Non puoi ottenere qualcos'altro se la manifestazione di ciò che è adesso assorbe la maggior parte della tua attenzione. 

A)    Riduci la resistenza che deriva dall'attenzione a ciò che NON VUOI
B)    Sposta l'attenzione su quello che VUOI e tieni la visione alta 

È importante essere entusiasta e orgoglioso della vibrazione che stai offrendo. Questo aumenterà ulteriormente la tua vibrazione.

Che differenza c'è tra la Legge di Attrazione e la Legge di Creazione Intenzionale?

La differenza tra la Legge di Attrazione e la Legge della Creazione Intenzionale è che la Legge di Attrazione è come un boomerang: qualsiasi vibrazione energetica emettiamo con i pensieri e le emozioni, ci torna indietro. La maggior parte delle volte, a meno che tu non sia a conoscenza di queste leggi, emetti una vibrazione inconsapevolmente. Ad esempio, se vedi qualcosa che ti rende felice, aumenti la tua vibrazione e vibri la felicità. Se invece assisti a qualcosa che ti fa arrabbiare, emetterai una vibrazione negativa. Se ti concentri sulla tua "realtà" attuale ed emetti una vibrazione (positiva o negativa), la Legge di Attrazione risponde alla tua vibrazione dandoti qualcosa che vibra alla stessa frequenza, dandoti più esperienze della stessa tipologia. 

Se hai pochi soldi, osservi questa "realtà" e mentre la osservi continui a pensare che non hai abbastanza soldi per pagare le tue bollette, offri inconsciamente una vibrazione negativa (paura, preoccupazione, dubbio, ecc.) e La Legge di Attrazione risponderà con esperienze che ti confermeranno che hai pochi soldi. Anche se non lo sai, stai creando quella realtà in automatico. 

La Legge della Creazione Intenzionale consiste nell'emettere una vibrazione consapevolmente. 

Quando ti tiri fuori da questo circolo vizioso di creazione non intenzionale, deliberatamente inizi a concentrarti su ciò che vuoi nella tua vita e offri una vibrazione positiva, stai applicando la Legge della Creazione deliberata. Non c'è giudizio su ciò che crei, ma ci sono conseguenze che seguono il tuo intento. Tutti i tuoi pensieri, visualizzazioni, intenzioni, emozioni, credenze, comportamenti, aspettative, parole, azioni devono essere allineati con ciò che intendi creare.

Questo è il motivo per cui è così importante riconoscere e lasciar andare le convinzioni limitanti nella tua vita, che fanno resistenza. Questo è il motivo per cui così tante persone sono frustrate dal fatto che non sono riuscite a creare ciò che vogliono dopo aver applicato o creduto di applicare la Legge di Attazione. Si entusiasmano per le possibilità intraviste, iniziano a pensare positivamente e poi si aspettano che questo basti per creare importanti cambiamenti nelle loro vite. Ma sono consapevoli della VIBRAZIONE che stanno mandando all'Universo?

Guarda il primo video (in diretta Facebook) del corso gratuito:

 

Approfondisci che cos’è il Life Coaching

Leggi anche “Ma la Legge di Attrazione funziona o no?

Legge di creazione intenzionale, come applicarla in 15 passi

1. Dichiara la tua intenzione, che cosa vuoi?
2. Anche se non puoi vedere, toccare, ascoltare, ciò che desideri è reale e già esiste. Prova a SENTIRE che c'è già con la tua fantasia.
3. Pensa, concentrati e chiarisciti perché lo vuoi.
4. Determina per quanto tempo, entro limiti ragionevoli, dovrebbe essere possibile per te manifestare questa realtà.
5. Focalizza la tua mente sull'essere grato come se tu avessi già ricevuto ciò che vuoi. La tua mente subconscia non capisce la differenza tra una cosa che esiste già e una cosa che stai immaginando, quindi inizierà a creare ciò che vuoi.
6. Rimani convinto che sei in grado di manifestare questa realtà.
7. Aspettati il successo.
8. Dichiara l'intenzione di rispettare le leggi universali che conosci con integrità durante il
processo di manifestazione.
9. Mantieni la concentrazione su ciò che desideri e non sulla sua assenza. Nel momento in cui ti concentri sul fatto che non l'hai ancora ottenuto, inizi a creare la mancanzadi ciò che vuoi .
10. Quando ti senti ispirato, AGISCI nella direzione dei tuoi obiettivi e a ogni passo mantieni la tua visione focalizzata sulla tua creazione
11. Riconsidera il tuo giudizio su ogni esperienza che fai per inserirla in modo coerente nella tua visione. 
12. Senti e percepisci l'essenza di ciò che desideri come se fosse già già parte di te.
13. Lascia andare pensieri negativi, dubbi, incertezze, incredulità e insuccessi. 
14. Fai ciò che serve per portare a termine il lavoro. 
15. Affidati all'intelligenza dell'Universo

Prosegui il percorso leggendo la terza legge universale, la Legge del Permettere,

Se vuoi assistenza diretta personale per tua crescita tramite coaching personale, scrivi nei commenti oppure prenota un colloquio di coaching con Viviana
 

 

 

Tag:

Commenti

Scritto da 2018-07-03 20:00:02 Postato da Viviana Link al Commento
Annamaria da tempo provo a contattarla ma la sua email torna indietro, se la riceve mi faccia sapere, eventualmente può scrivere a info@phedros.com o iscriversi qu. Grazie!i sotto, cosi posso rinviare tutto
Scritto da 2018-07-03 19:58:07 Postato da Viviana Link al Commento
Cara Anna Maria l'ideale è che tu ti iscriva alla nostra newsletter qui sotto. In ogni caso ti mando alcune informazioni via email. Fammi sapere come progredisci!
Scritto da 2018-02-07 06:19:46 Postato da Anna Maria Broglia Link al Commento
Sono molto interessata a ricevere le varie affermazioni etc inerenti le prime 3 leggi

Lascia un commento