• Scritto da: admin
  • Pubblicato In: Astrosofia ®
  • Data Pubblicazione: 2018-06-12
  • Hits: 10145
  • Commento: 1

Il pianeta Urano nel segno zodiacale del Toro

In questo articolo Angela Cortesi, autrice e astrologa, spiega gli effetti dell’ingresso del pianeta Urano nel segno zodiacale del Toro. Le previsioni riguardano alcuni aspetti tematici collettivi, ma soprattutto le sfide che dovranno essere affrontate a livello individuale. Per conoscere dove e come ti sarà richiesto il cambiamento di rotta nei prossimi sette anni, è importante che tu conosca il tuo segno ascendente. 

Scopri qui qual è il tuo segno ascendente

Il pianeta Urano è entrato il 15 maggio alle 17.17 nel segno del Toro e vi resterà per sette anni

Urano rappresenta il cambiamento improvviso ed inaspettato

Urano è evoluzione del pensiero collettivo, il rinnovamento culturale e tecnologico, ed è il governatore del segno dell’Acquario, segno associato alla libertà di pensiero, all’indipendenza ed all’innovazione; ogni tipo di “rivoluzione” tecnologica ed elettronica è legata all’attività di Urano. A dispetto di quanto si possa pensare, Urano esercita la sua attività di “rivoluzionario delle idee”, affinché si possa creare e mantenere  nel tempo, almeno fino a “nuovo ordine”, una nuova generazione di innovatori al solo fine evolutivo: Urano ci trasporta nel Futuro divulgando a livello globale nuove idee. A differenza di Mercurio, collegato al pensiero finalizzato alla sopravvivenza, Urano esprime la forza delle idee ad un livello superiore, più “ispirato” e spirituale.

Urano è l’innovatore

Urano è colui che  porta nuova conoscenza, con il compito di sconvolgere tutto ciò che esiste, per fare spazio alle nuove idee, divulgandole e fissandole; il segno del Toro è il rappresentante per eccellenza della TRADIZIONE e del mantenimento culturale del passato.  

Il Toro dovrà fare i conti con la diversa energia uraniana 

Urano è un pianeta spirituale, che guarda al Futuro,  mentre il Toro  è introverso e guarda al Passato. Il Toro non vuole rinunciare ai “cappelletti al ragù”, mentre Urano insiste che “gli insetti” saranno il cibo del Futuro. A chi dare ragione? Da che parte stare? Una cosa è certa, i prossimi mesi non saranno facilissimi per tutti, ma, come sempre tutto dipende dal livello evolutivo personale. Questo sarà un transito molto importante su molti fronti, poiché vengono coinvolte due energie in contrapposizione tra loro, ed entrambe sono davvero toste! Il Toro sta fermo nella sua posizione e finché non ti avvicini troppo rimane tranquillo, ma se decidi di saltare la staccionata e invadere il recinto, magari spingendolo e provocandolo un po’, beh, allora preparati ad un’incornata! Urano non guarda in faccia a nessuno e decide di saltare il recinto, invadendo di fatto i confini territoriali “sacri” al Toro… Se poi questi confini venissero proprio smantellati e rinnovati, spostando il recinto da un’altra parte, magari allargandolo, allora dovremmo prepararci ad una reazione poco piacevole da parte del “bovino”, che non ama affatto i cambiamenti. Tuttavia, visto che Urano vive al terzo piano del “condominio zodiacale”, può facilmente guardare lontano e vedere oltre i limitati confini dell’amico del Piano Terra e sa perfettamente che un giorno, forse lontano, il Toro lo ringrazierà di questa invasione, poiché gli permetterà di brucare su nuovi prati ed assaporare nuove essenze… Ci vorrà tempo, ne siamo tutti consapevoli, ma il giorno arriverà. 

Aspettiamoci l’inaspettato

Quando entra in gioco Urano, non è mai facile capire con esattezza come si manifesterà la sua energia, poiché essendo improvvisa ed inaspettata, è praticamente impossibile fare previsioni. Possiamo però azzardare alcune ipotesi, in linea di massima, prima di passare ad una breve descrizione degli effetti del transito sui 12 segni ascendenti. I prossimi mesi ci vedranno impegnati ad affrontare la vita in modo diverso dal solito. Come dicevamo poc’anzi, Urano agirà repentini cambiamenti in diversi settori a livello sociale, primi fra tutti il settore lavorativo ed alimentare. Il segno del Toro è associato a tutto ciò che è concreto nella vita di tutti i giorni, quindi il lavoro, il denaro, la casa, il cibo, gli indumenti, ecc… 
E’ possibile dunque che assisteremo al modificarsi delle nostre abitudini alimentari, anche perché, come ormai tutti sappiamo, si è appena conclusa l’ultima edizione della Fiera dell’Agroalimentare a Parma, il “CIBUS”, dove sono stati presentati, oltre al resto, alternativi progetti alimentari, basati sull’utilizzo di insetti sotto ogni forma, dalle chips alle farine per la pasta: prepariamoci a nuove abitudini e tradizioni, sapori ed odori fino a ieri sconosciuti ed insolite consistenze. La tecnologia non si ferma e si applicheranno nuove forme controllo e gestione anche agli elettrodomestici delle nostre case, dalla lavatrice programmabile “da remoto” attraverso un’  App, ai robot umanoidi che sostituiranno la cara e vecchia “Tata” o la “signora delle pulizie” che ci aveva consigliato un’amica di mamma…

Rinnovare il pensiero e ridisegnare i confini

Urano però, non significa solo tecnologia innovativa, ma anche espansione degli spazi, rinnovamento del pensiero e ridisegnamento dei confini. A questo proposito, non mi stupirei se da un giorno all’altro fossimo informati di scelte politiche controcorrente da parte di alcuni Stati verso altri, con l’intento di accorpare piccoli territori entro un unico e ben più ampio confine, oppure, forse ancor più plausibile, potrebbe essere facile assistere a sconvolgimenti politici, determinati da ribellioni sociali, nei territori del Nord Africa, o Medio Oriente… 

In ultima analisi, il segno del Toro è associato anche al denaro in quanto frutto del proprio lavoro o delle proprie capacità innate ed il transito di Urano interpretato in questo senso, può suggerirci l’intenzione politica di confermarE il passaggio definitivo all’utilizzo del “Bit Coin”, ossia la moneta elettronica, con tutti i pro ed i contro del caso, ma, come abbiamo appena detto, la tecnologia non si ferma e noi staremo a vedere dove ci porterà, anche perché quando passa Urano, o stiamo con lui o stiamo contro di lui. E credo sia meglio stare al suo fianco, nonostante tutto.

Un Oroscopo diverso, basato sul tuo Segno Ascendente (e non sul tuo Segno Zodiacale)

Gli oroscopi tradizionali sono basati sugli effetti dei transiti dei pianeti sul segno zodiacale.

Ma se vuoi comprendere DOVE si manifesteranno le energie del cambiamento prodotto da Urano nei prossimi sette anni per te,  in quale settore o casa zodiacale sentirai il suo effetto, è più interessante legger l’oroscopo basato sul tuo segno zodiacale Ascendente.

Leggi anche Perché l'oroscopo basato sul segno zodiacale non funziona

Se non conosci il tuo Segno Ascendente leggi qui

Se non hai voglia di calcolare il tuo ascendente, te lo calcoliamo noi! Scrivi un’email a info@phedros.com con nome cognome data, ora e luogo di nascita oppure compila il formulario in fondo a questo articolo

Ecco quindi una descrizione degli effetti del transito in questione rispetto ai 12 segni zodiacali nella posizione dell’Ascendente: leggendo la descrizione del segno corrispondente al vostro Ascendente, avrete una “linea guida” di come e dove Urano in Toro farà sentire i suoi effetti nei prossimi sette anni a partire da subito. 

ASCENDENTE ARIETE

ASCENDENTE TORO

ASCENDENTE GEMELLI

ASCENDENTE CANCRO 

ASCENDENTE LEONE

ASCENDENTE VERGINE

ASCENDENTE BILANCIA

ASCENDENTE SCORPIONE

ASCENDENTE SAGITTARIO

ASCENDENTE CAPRICORNO

ASCENDENTE ACQUARIO

ASCENDENTE PESCI

Leggi anche Le caratteristiche dei segni zodiacali

Non sai come calcolare il tuo ascendente? 

Te lo calcoliamo noi e te lo mandiamo via email ! 

Scrivi nome, cognome, email,  data, ora e luogo di nascita nel formulario:

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi il tuo ascendente 

L’invio sarà fatto entro 24 ore- Se non indichi data, ora e luogo di nascita non possiamo calcolare l’ascendente:

* informazione obbligatoria
Email *
Nome *
Cognome
Giorno, mese, anno di nascita
Ora di nascita (anche approssimativa)
Città di nascita

Commenti

Scritto da 2018-05-16 17:23:00 Postato da Odilla Boero Link al Commento
Mi ci sono ritrovata dentro come sempre Angela per me fa la funzione e di un evidenziatore quelle belle penne colorate che si usano sui libri per sottolineare qualcosa che ci ci colpisce da ricordare da approfondire. Sono ascendente toro, è già da qualche mese sta succedendo una rivoluzione interna di pensiero sensazioni e concezione dell'esistenza. Ho sempre avuto una visuale tradizionalista di fede e condizione sociale, anche se sono un cane sciolto nelle scelte. Esempio anche nella chiesa continuo a essere re legata pensiero cuore alla linea tradizionalista sono sempre stata insofferente alla chiesa del cuore di Papa Francesco con cui ho una estraneità di pelle anche se oggettivamente lo riconosco il papa ma non provo calore. Invece ultimamente mi sono ritrovata senza una ragione precisa e senza la mia volontà di scelta dentro l'esperienza della fraternità di Romena con piacere curiosità. La fraternità di romena si ispira al cammino dei padri del deserto di fratello Charles Foucauld basata su un percorso che attraversa l'umano va oltre l'umano, un cambiamento che nasce da una immedesimazione a Gesù maestro personale dove l'altro che incontro attraverso me può incontrare il Signore. Tutto mi affascina mi interpella anche se la mia mente fatica a riconoscersi. In questi giorni vivo una trasformazione in atto che mi fa percepire e allargare la mia visuale di mistero di chiesa. Ho sempre amato la chiesa come le stelle amano la luna e in questo nuovo abbraccio ho riabbracciato il mio passato giovanile. Anni che hanno segnato un passaggio direi una rivoluzione nata 1956 la prima a sei anni 1962/63/64 la grande rivoluzione che mi ha segnato concretamente 1992 incontro con mio marito grande storia di amore che ha rivoluzionato negli anni a seguire grandi scelte di vita.

Lascia un commento