• Scritto da: Viviana Bertoglio
  • Pubblicato In: Missione nella vita
  • Data Pubblicazione: 2021-01-21
  • Hits: 384
  • Commento: 0

Missione nella vita e ferita da tradimento, l'esempio di Silva

Una serie di video di lettura del tema natale per individuare e descrivere lo scopo che l’anima ha stabilito in questa vita.

Leggi di più su destino e libero arbitrio qui

Vediamo qui l’esempio di Silva , che ha la missione di guarire la sua ferita tradimento.
 

Guarda il video:

 

Trascrizione

Imparare a tradire per evolvere 

Abbiamo deciso oggi di fare una piccola analisi del tema natale di Silva per capire che cosa c'è come indicazione che riguarda la missione nella tua vita.

Lo scopo della vita è qualcosa che noi decidiamo prima di nascere, è un qualcosa che l'anima sceglie come percorso, come apprendimento da fare in questa vita e non è una cosa definita, è qualcosa che dà uno spazio al libero arbitrio .

Io vorrei parlarti delle indicazioni molto interessanti che ci sono qui, perché oltre a vedere la direzione presa dall'anima ci sono indicazioni anche delle persone che ti circondano che ti aiutano in questa direzione. 

Ti farò poi degli esempi e tu capirai chi sono queste persone.

Dunque la tua anima ha deciso di venire a imparare cosa vuol dire avere sensi di colpa, fare un percorso che passa attraverso degli esami emozionali molto forti che riguardano la ferita del tradimento, inizialmente sentendoti ferita tradita

Poi nel tempo crescendo e imparando che non è possibile non tradire nella vita e che quindi ci sono dei percorsi dolorosi che vanno affrontati, è di separazione di tradimento, non intendo solo in senso della relazione di coppia, anche proprio verso amici, parenti, figli (anche piccoli) ma è capire.

Prenota la lettura della tua missione nella vita in 20 minuti  

Tu non puoi in questa vita umana preservare quell'innocenza e quella purezza che ti senti di avere sempre fin da piccola. 

Sei stata confrontata con situazioni che ti hanno messo prima dalla parte di chi ha subito dei tradimenti, delle angherie e poi nel tempo hai capito che anche tu hai dovuto tirar fuori la rabbia hai dovuto tirar fuori quel qualcosa che ti dice adesso basta adesso reagisco e lo faccio anch'io. 

Questo sembra una cosa non spirituale, ed è da qui proprio la chiave per te, della comprensione. 

Non è che tu reagisci con la rabbia e ti anteponi alle situazioni che ti succedono perché vuoi essere vendicativa, l'apprendimento vero avviene nel momento in cui tu invece di sentirti vendicativa capisci le persone che ti hanno tradito tempo indietro, ti metti al loro livello, capisci che cosa si vive a fare quelle cose lì, entri dentro questo malessere che anche il traditore prova e quindi nel momento in cui tu capisci essendo diventata traditore quello che l'altro ti aveva fatto, cosa aveva provato, lo perdoni e attraverso questo passaggio di identificazione con il tuo carnefice (che ti ha tradito tempo fa) dicendo anch'io, ora so cosa hai provato ed è li che tu fai un salto evolutivo a livello spirituale.

Non sei più nella condanna di chi ha tradito ma sei nella comprensione di chi ti ha tradito, se tu riesci a fare questo passaggio passando attraverso (ovviamente) il senso di colpa.

Leggi di più sulla missione nella vita nel tema natale

Non vuol dire che devi restare nel tuo senso di colpa, se non saresti nel negativo, nel stare male, ma dicendo ora ho capito cosa vuol dire essere carnefici, ora ho capito cosa vuol dire fare del male all'altro per il suo bene e quando capisci che fai del male all'altro per il suo bene e che in quel processo di fargli del male anche lui sta imparando qualcosa. 

Tu stai imparando qualcosa perché è cambiato totalmente il tuo punto di vista non sei più “io sono pura e semplice, non ho fatto male a nessuno sono la povera bambina che subisce e basta” ma sei diventata adulta e quando c'è bisogno tiri la mazzata sulla testa e si sente male nel farlo perché sai che stai facendo qualcosa che ferisce l'altro ma sai anche profondamente che quel ferire l'altro lo fa crescere in tutto, hai capito questo concetto ti ci ritrovi? 

Le persone che ti aiutano a evolvere

Silva: “abbastanza” Ci sono due figure che ti aiutano, una di queste può essere o degli amici o zie e zii forse maschi non so se ne hai o comunque qualcuno che al ruolo un po’ di insegnante nei tuoi confronti, esiste una persona nella tua vita che rappresenta un po’ questo ruolo? 

È un genitore ma è come un papà acquisito, una madre, forse più un papà, un nuovo ruolo genitoriale che ti aiuta un po’ nel tuo percorso.

Come leggere i nodi lunari nel tema natale

Non è che deve essere una persona presente fisicamente è una persona che quando appare ci dà dei consigli ti aiuta in situazioni che ti aiutano ad andare nella direzione del tuo scopo quindi tu devi ascoltarla molto questa persona indipendentemente se la vedi o non la vedi tanto spesso.

C'è un'altra figura però che è una figura di qualcuno che potrebbe essere una persona che lavora nel campo della guarigione, infermiere, una donna che per te rappresenta un po' diciamo un idolo nel senso che fa qualcosa di molto alto che ha una missione molto alta anche spirituale e che in qualche modo ti aiuta, potrebbe essere nelle varie categorie un'infermiera, addirittura una suora o comunque una donna più grande.

Queste due figure anche qui non so se l'hai identificate però secondo me se ci pensi oppure io non ti ho inquadrato bene la simbologia bisogna magari rifletterci un po' di più, ti è venuto in mente qualcuno? 

Silva: “il caso ha voluto che tre o quattro settimane fa ho incontrato Suor Irma, l’hai mai sentita nominare? Suor Immacolata? è stata la mia prima maestra e che adesso ha tolto il velo perciò è diventata una suora laica però c'è un rapporto intenso, non nel quotidiano, anzi molto sporadico” 

Quando ai tuoi dubbi sono delle specie di consulenti spirituali queste due persone che ti possono aiutare a non restare nel fango. 

Come trovare la tua missione nella vita

Quando ti senti troppo tirata giù dalle problematiche della vita loro ti aiutano ad avere una visione più alta che ti tira fuori Silva: “ho capito” se puoi, ora che le hai identificate, loro sono per te dei fari, ti aiutano ad illuminare dove c'è oscurità, perché la tua direzione ti può portare nell'oscurità, ti può portare nel dire “mamma mia ma bisogna essere cattivi al mondo” bisogna essere nel fango, perché attraverso la conoscenza del fango tu puoi capire che puoi crescere.

Non è che tutti dobbiamo crescere purificando, l'esperienza umana è anche un'esperienza di crescita attraverso il passaggio dentro le situazioni umane, quindi tu in questo caso puoi vivere proprio il dolore della separazione, capire che non si può sempre solo esser felici, che questo è il tuo percorso ma che ti fa portare attraverso l'esperienza umana a superare, a salire di un gradino perché diventi poi comprensiva con quelli che tempo fa ti hanno tradita o comunque ti hanno fatto del male.

Perdonare chi ti ha tradito

Il perdono di queste persone del passato che ti hanno fatto del male è fondamentale per la tua evoluzione. Comprendendo cosa significa essere in questa posizione capisci il loro punto di vista, facendo questo tu evolvi.

Silva: “va bene” Allora se c'è qualcosa che hai capito e in cui ti ritrovi mi dicevi cioè hai ricevuto dei messaggi che ti sono utili .. Silva:“la cosa che più mi dà fastidio è che comunque durante tutto il percorso (cioè io ormai ho 60 anni) ho visto che a scadenza ventennale (più o meno) ho un grosso tradimento da superare e questo comunque mi debilita”

Integrare la ferita da tradimento

Perché è sempre una prova tu le puoi vedere come prove dell'universo, come se tu stessi facendo una scuola che si chiama imparare a tradire, un'università e c'è un esame, quando ti arriva invece di dire “oh mamma mia sto male”, puoi dire: “oh c'è un esame adesso te lo faccio vedere io che lo supero” e lo superi con l'amore, con la comprensione, facendo il tradimento se c'è bisogno, ma capendo anche il punto di vista dell'altro ed essendo capace di metterti da tutte e due le parti perché non vuol dire che tu vai nella direzione del carnefice, di diventare carnefice e basta, ma puoi avere sempre presente quanto hai sofferto tu di una situazione di tradimento, sino a integrare i due poli, evitando di stare tutto da una parte o tutto dall'altra.


Prenota la lettura della tua missione nella vita in 20 minuti  
 

Loggati o Registrati per lasciare un commento