Effetti di Marte retrogrado in Acquario per l'Ascendente Leone

Previsioni fino al 15 novembre 2018

Gli Ascendenti Leone sperimenteranno lo stimolo di Marte nella settima casa, il settore dei rapporti personali, sociali, i legami matrimoniali o di convivenza, le società a due soci, le cause legali.

Il 16 maggio 2018 Marte è entrato nel segno dell’Acquario, dove resterà a causa del suo moto retrogrado per 6 mesi fino al 15 novembre (tornando indietro nel Capricorno dal 13 agosto all’11 settembre 2018) provocando stimoli ad agire, a occuparsi o in alcuni casi anche a ribellarsi nel settore corrispondente all’Acquario nel tema natale di ognuno di noi.

Se vuoi conoscere meglio il significato di Marte retrogrado in Acquario:

Leggi l’articolo su Marte retrogrado in Acquario

Oroscopo Marte retrogrado in Acquario per l’Ascendente Leone:

Cari ascendenti Leone, l’ingresso di Marte in Acquario, segno opposto al vostro, si esprime nella vostra settima casa, ossia il settore riguardante le relazioni con l’altro. In questo settore si trovano tutte le dinamiche relazionali “ufficiali”, quelle regolate da contratti , dunque vi rientrano relazioni matrimoniali, relazioni di lavoro, contratti, cause legali ecc. Per voi Leone l’aspetto formale nella relazione è di fondamentale importanza; creare una cellula sociale in cui mantenere un determinato ordine gerarchico in modo che tutti ricoprano un ruolo specifico, è in linea col vostro stile e la vostra natura.

marte in acquario per ascendenti leone

Transiti semplificati calcolati con Io Edition di Time Cycles

Marte vi chiede di imporre la vostra posizione di leader

Il compito del Leone è quello di mantenere ordine e rigore all’interno del “clan sociale”, affinché tutti abbiano modo di esprimersi in base alle proprie capacità e i propri talenti; ogni individuo possiede determinati talenti e personalità che lo identificano e lo distinguono dagli altri, dunque l’importanza di riconoscere il ruolo individuale all’interno del gruppo, è alla base del buon vivere sociale. L’ordine sociale richiede una gerarchia e una gerarchia richiede un “capo” responsabile del gruppo: questo capo è il Leone. Il Leone è responsabile di scelte e decisioni che devono accontentare possibilmente tutti, ma come si sa, accontentare tutti non è possibile, dunque ci sarà sempre qualcuno che si sentirà ingiustamente trattato e vedendosi negare dei diritti o delle presunte libertà di azione, si ribellerà al Capo non riconoscendone l’autorità. Il capogruppo in questo caso, è costretto a imporre la sua posizione di leader, anche a costo di apparire duro e “senza cuore” affinché vengano rispettate le regole e venga riconosciuto suo status, nel rispetto e per il bene di tutti. Il punto debole del Leone è proprio la sua forza: l’autorità. Molto spesso egli sarà costretto a imporsi nei confronti degli altri, per mantenere fede al suo ruolo, nonostante essi possano fraintendere questa scelta, concependola come un atto di presunzione e autoritarismo; il punto di forza del Leone quindi, può diventare il suo punto debole e la sua autorevolezza venire scambiata per autoritarismo e conseguente “mancanza di cuore”.

Non abbiate timore delle rimostranze degli altri

Il rischio a cui va incontro un Leone che ha paura di manifestare la sua natura, per paura di ferire l’altro, è quello di non essere riconosciuto nella sua identità, dunque annulla sé stesso. Marte in Acquario in settima casa sta spingendo il Leone a non rimanere nascosto dietro un “finto ruolo di leader”, bensì di lottare per liberarsi dalla paura di dire ciò che pensa, senza preoccuparsi del giudizio degli altri. Negli ultimi mesi egli ha sentito sempre più il bisogno di cambiare la sua immagine sociale; sentiva che il ruolo ricoperto fino a quel momento, non calzava più come prima, gli era stretto. Era necessario un cambiamento radicale, ma al contempo egli doveva confrontarsi con la sua più grande paura: ferire chi ama, gli amici, il partner, i colleghi ecc... Sapeva bene che nel momento in cui avesse deciso di cambiare rotta nella sua vita, gli si sarebbe presentato innanzi lo “spettro” della delusione e dello scontento di molti e per questo ha sempre rimandato la scelta. Le domande sarebbero state molte e lui non voleva deludere nessuno. Ora però i tempi sono maturi.

C’è un tempo per sistemare le cose del passato e un tempo per ricominciare ad agire

Il sincronico ingresso di Urano in Toro e Marte in Acquario a Maggio, ha dato vita a una quadratura altamente stimolante per il Leone, poiché essa rappresenta una grande sfida evolutiva sul piano relazionale e professionale. Il Leone imparerà una grande lezione legata alla necessità di essere ciò che si è, senza bisogno di giustificazioni o ruoli, senza bisogno di preoccuparsi di cosa penserà la gente e di quante persone saranno accontentate o meno dalle sue scelte. Il Leone ha bisogno di uscire fuori in tutta la sua autenticità nel campo relazionale e questo Marte sta concedendo, attraverso l’incontro-scontro con gli altri, una possibilità di azione estremamente importante, ancora di più se la rapportiamo al suo moto retrogrado e alla congiunzione con Lilith e il Nodo Sud di transito in Acquario, poiché questo aspetto rappresenta un bisogno interiore profondo di “ruggire” e mostrare al mondo la propria vera essenza, guarendo le ferite del passato. Il moto retrogrado di Marte sta chiedendo di prendersi un po’ di tempo e di sistemare gli effetti delle proprie azioni del passato, avendo ora la possibilità di confrontarsi col proprio agito: “Sono davvero amorevole come penso?” “Ho fatto tutto quello che era giusto per rispettare la mia identità? “Ma voglio davvero accontentare tutti, o forse ho solo paura di essere ciò che sono?” Questo è un momento da prendere con le pinze, non bisogna avere fretta. C’è un tempo per sistemare le cose e un tempo per ricominciare ad agire in nuove direzioni. Rivedete i vostri progetti lavorativi, le vostre ambizioni e il vostro vecchio ruolo e chiedetevi se vi stava bene così. A Settembre potrete ricominciare a muovervi con una consapevolezza maggiore. Il cambiamento si esprime su vari fronti e le relazioni all’interno del campo famigliare sono la base di questa rivoluzione leonina: liberarsi da vecchi patti e condivisioni famigliari è fondamentale per ottenere una salutare rigenerazione e conseguente lucidità mentale. Il passaggio di Venere in Bilancia in Agosto vi sostiene e vi aiuta a identificare le vostre necessità e i vostri desideri, specie in relazione alle dinamiche famigliari: vi sentite finalmente compresi forse più tranquilli. Non abbiate timore di ruggire, voi sapete essere giusti e questo è il momento di rinascere.

Leggi anche Effetti di Urano in Toro per l'ascendente Leone

Non sai come calcolare il tuo ascendente? 

Te lo calcoliamo noi e te lo mandiamo via email ! 

Scrivi nome, cognome, email,  data, ora e città di nascita nel formulario:

Iscriviti alla mailing list di Phedros e ricevi il tuo ascendente

* informazioni obbligatorie
Email *
Nome *
Cognome
Giorno mese anno di nascita
Ora di nascita (anche approssimativa)
Città di nascita
 
Riferimento: 

 

Tag:

Lascia un commento