• Scritto da: Viviana Bertoglio
  • Pubblicato In: Corso Astrosofia Online
  • Data Pubblicazione: 2016-07-03
  • Hits: 2756
  • Commento: 0

Luce e Ombra nella personalità: carattere e comportamento - Astrosofia: passo 6

Sesta lezione del corso di Astrosofia: scopri come trovare nel tema natale Luce e Ombra della tua personalità e le differenze tra carattere e comportamento

Sesta lezione del mini corso gratuito di Astrosofia online

Nei precedenti appuntamenti di questo mini-corso di Astrosofia hai visto:

  1. come scoprire il tuo elemento dominante e la compatibilità con gli altri;
  2. come scomporre le energie degli elementi e individuare la forza che le distingue;
  3. come scoprire quale dei tre cervelli usi di più;
  4. come leggere il tema natale per scoprire quanto hai bisogno degli altri e di cosa ti senti parte.

Abbiamo anche introdotto il discorso del viaggio alla scoperta della tua luce e della tua ombra. In questa lezione vedremo dove trovare la tua luce e la tua ombra al livello della personalità o dell'ego.

Scoprire luce e ombra nella propria personalita'

Le differenze tra carattere e comportamento

La differenza tra carattere e comportamento è data dal diverso livello di consapevolezza che hai di due manifestazioni  fondamentali della tua personalità: si tratta di riconoscere in quale tipo di energia riconosci te stesso e in quale tipo invece non ti riconosci, ma tu sei entrambe le cose.

  • Laddove riconosci te stesso, poni questa energia al centro di te ed è il tuo CARATTERE (Io Sono, l’Identità).
  • Ciò in cui non ti riconosci a livello energetico è spinto verso l’esterno in una zona d’ombra subconscia e diventa il tuo COMPORTAMENTO (Io Assomiglio, e interpreto un certo Personaggio).

L’energia in ombra va quindi fuori dal tuo centro e ruota intorno a esso, diventando per te quasi impercettibile, "invisibile". In psicologia e in filosofia ciò viene anche definito come dualismo tra l'ESSERE (Luce) e il DIVENIRE (Ombra).

Cos'è l'Astrosofia e che benefici può portare alla tua vita. Scoprilo qui.

Carattere e comportamento: differenze tra uomo e donna

Come abbiamo anticipato negli articoli precedenti, in Astrosofia abbiamo constatato con l’osservazione di migliaia di casi che il dualismo tra carattere e comportamento viene espresso diversamente tra i sessi. Consideriamo il Segno Ascendente nella donna e il Segno Zodiacale del Sole nell'uomo come Segno Principale (quello che conferisce le caratteristiche del carattere); mentre il Segno Zodiacale del Sole nella donna e il Segno Ascendente nell'uomo rappresentano la parte da integrare, la parte in ombra, quella meno conosciuta (che si manifesta nel comportamento, quasi sempre inconscio).

Se sei uomo

Ti identifichi nel segno del Sole (in Luce) che descrive il tuo carattere

Se sei donna

Ti identifichi nel segno Ascendente (in luce) che descrive il tuo carattere

La tua parte in ombra è rappresentata dal segno Ascendente

Il segno in ombra descrive il tuo comportamento, ovvero la parte di te che impari solo col tempo a riconoscere, a integrare e che diventa il tuo destino.

La tua parte in ombra è rappresentata dal segno zodiacale dove hai il Sole

Il segno in ombra descrive il tuo comportamento, ovvero la parte di te che impari solo col tempo a riconoscere, a integrare e che diventa il tuo destino.

Facciamo un esempio:

Un ragazzo ha un carattere emotivo-introverso in Luce (Sole in Cancro - ESSERE) e pone la sua parte pensiero-introverso intellettuale fuori di sé nell’Ombra (Ascendente in Gemelli - DIVENIRE).

L’emotività diventa il suo centro, il suo carattere; mentre l’energia del pensiero viene spinta fuori e diventa visibile all'esterno, dagli altri, sotto la forma di comportamento inconscio. In questo caso lui si sente emotivo, ma i suoi compagni vedono la sua affinità con l’energia del pensiero, che potrebbero identificare con il personaggio del “chiacchierone superficiale”.

Dato che il ragazzo non è consapevole delle sue qualità intellettuali (che lascia gestire dal suo inconscio) la loro espressione verso l’esterno potrà risultare piuttosto sgradevole suo malgrado, manifestandosi con l’atteggiamento di voler dire la sua al momento sbagliato e in maniera spocchiosa (il personaggio del chiacchierone superficiale).

Se interrogato, il ragazzo dirà di non sopportare le persone che chiacchierano troppo e sono superficiali. E’ quindi l’unico a non vedere la sua Ombra.

Trascrizione del video:

Differenze tra carattere (luce) e comportamento (ombra)

Si parla dell’ombra come il lato oscuro della nostra anima o la parte di noi che non conosciamo bene. Spesso viene interpretata, secondo me, in maniera non corretta perché si pensa a quelle parti di noi che vediamo negativamente come ad esempio le pulsioni negative o la voglia di fare qualcosa che non è socialmente corretta; invece possiamo trovare la nostra ombra anche in quello che crediamo essere giusto, ed è qui che nasce il problema vero, perché vi è maggiore difficoltà a riconoscerla. Vi voglio fare un esempio: tutte le volte che pensiamo che qualcosa non ci piace o usiamo il termine “io detesto le persone che…” stiamo esattamente parlando della nostra ombra. Questo è un metodo semplice per riconoscere dove si sta annidando in quel momento la nostra parte ombra.

Nel mio caso ad esempio, ho sempre detestato le persone aggressive e pensavo fosse giusto essere contro l’aggressività; però col tempo lavorando su di me, ho scoperto che proprio lì si celava una parte della mia ombra; cioè nascondevo a me stessa l’esistenza della mia parte aggressiva o la parte di me che aveva bisogno di affermazione e la stavo rinchiudendo in una scatola tenendola repressa. Quando ho capito questo concetto ho deciso di dare un altro nome all’aggressività, perché chiamandola in un modo diverso avrei potuto accettarla meglio dentro di me, ho quindi iniziato a chiamarla autoaffermazione. Da quel momento mi si è aperto un mondo e ho iniziato a pensare - perché devo stare dietro le quinte? Perché non ho anche io il diritto di dire ciò che penso, di mostrarmi agli altri – (cosa che detestavo); soltanto con questa piccola consapevolezza ho cominciato a cambiare il mio modo di comportarmi e vi posso confermare che le persone aggressive sono sparite dalla mia vita, non ho più avuto modo di confrontarmi con persone che mi dimostrassero aggressività. Questo è solo un piccolo esempio di come funziona la nostra ombra, ma è un discorso che richiede una grande approfondimento.

Un esercizio per descrivere la tua Luce e la tua Ombra

Tabella Alfabeto Astrosofico

Utilizza la tabella qui sopra (con la definizione dei segni zodiacali in base all'alfabeto astrosofico) per descrivere il tuo carattere (segno in Luce = segno zodiacale per l'uomo, ascendente per la donna) e il tuo comportamento (segno in Ombra = ascendente per l'uomo, segno zodiacale per la donna), costruendo una frase-metafora come l'esempio:

"Io + cosa fa il segno in luce + tramite cosa agisce il segno in luce + con + quale cervello usa il segno in luce; e sto imparando a + cosa fa il segno in ombra + tramite cosa agisce il segno in ombra + con + quale cervello usa il segno in ombra".

 

Esempio uomo

Esempio donna

SEGNO ZODIACALE PESCI (LUCE), ASCENDENTE BILANCIA (OMBRA)

Io trasformo emozioni con la testa, sto imparando a creare pensieri/parole a livello sociale.

ASCENDENTE ARIETE (LUCE), SEGNO ZODIACALE SCORPIONE (OMBRA)

Io creo intuizioni/immagini con il corpo, sto imparando a conservare emozioni a livello sociale.

Scrivi la tua metafora nei commenti al post qui sotto. Dopo averla scritta, puoi interpretarla, riscrivendola nel modo che ha più senso per te e che ti risuona.

Nella prossima lezione scoprirai come i tuoi genitori influiscono sul carattere e sul comportamento della tua personalità e imparerai a riconoscere il tuo genitore in Luce e il tuo genitore in Ombra.

Prenota la sessione di prova di Astrosofia con Viviana Queirolo Bertoglio!

Leggi ancora: Luce e Ombra nella personalità: l'influenza dei genitori

Prossimamente, invece, scopriremo dove e come trovare la tua Luce e la tua Ombra negli altri due livelli: il livello dell’anima e il livello dello spirito. Clicca 'mi piace' sulla nostra pagina Facebook per ricevere tutti gli aggiornamenti.

 

Se ti interessa conoscere l’Astrosofia leggi il libro Io e le stelle di Viviana Queirolo Bertoglio

 

Se hai domande, visita la nostra pagina Phedros su Facebook e scrivi un commento oppure contattaci!

 

 

 

 

 

Lascia un commento