• Scritto da: Laura Tuan
  • Pubblicato In: Segni zodiacali
  • Data Pubblicazione: 2020-05-20
  • Hits: 262
  • Commento: 0

Il segno del Gemelli

Finalmente tocca a te Gemelli, si festeggia!

Primo segno di Aria, governato da Mercurio. La tua frase è “Io comunico”

Tu che sei del segno del Gemelli o hai l’ascendente in questo segno puoi trovare in questo articolo alcune informazioni per conoscerti meglio e per sapere quali sono i segni in cui vai più d’accordo, qual è il tuo portafortuna o il tuo numero fortunato e se vuoi festeggiare in modo diverso il tuo compleanno alla fine troverai qualche consiglio utile.

CHI SEI?

L’eterno ragazzino, che sa giocare con la vita e trova sempre un buon motivo per sorridere. Ti aiutano l’intelligenza, l’arguzia, l’elasticità, versatile e curioso di tutto, hai la parola giusta per ogni persona e ogni evenienza. Qualche bugia condita con tanta simpatia.

DA DOVE VIENI?

Sotto al profilo karmico, non hai fatto un gran cambiamento, eri e rimani una persona intelligente, portata per lo studio e la ricerca, ma l’esperienza ti ha reso più leggero, capace di sintetizzare le informazioni dopo un’analisi lampo e sdrammatizzare le emozioni con una battuta di spirito. Della mente sai fare un ottimo uso, ora comincia ad addestrare il cuore…

DOVE VAI?

Niente legami col passato, né aspettative dal futuro. Il tuo obiettivo è qui ed ora, vivere il presente con intelligenza e allegria. Ciò che ancora ti manca è quel pizzico di fede, pretendi di capire tutto con la logica, ma l’intuizione può farti volare più lontano. Imparare e trasmettere non basta ancora, devi mettere in gioco le emozioni che fingi di non provare: meno distacco, più partecipazione.

Leggi di più sul carattere del segno del Gemelli

Com’è il Gemelli nato nel giorno di:

Lunedì

Il giusto mix di razionalità e intuito, con questa mente poliedrica puoi arrivare dove vuoi, peccato che sognando ti perdi a metà strada.

Martedì

Un tipo tutto pepe, veloce, sintetico e dall’ironia graffiante. Realizzi subito, perciò ti demotivi.

Mercoledì

Un concentrato di intelligenza, versatilità, curiosità: la comunicativa è la tua arma, ti adatti alle situazioni e hai parole incisive per ciascuno.

Giovedì

La cultura non ti basta, cerchi la saggezza. Viaggi per collezionare esperienze, tenere contatti e scambiare opinioni ed energia. La politica è il tuo mestiere.

Venerdì

Affascinante e simpatico, gettonatissimo in società. Incanti con parole evocative, hai gusto per il look e riesci a sembrare più giovane.

Sabato

Hai il culto della dea ragione, ma la tua mente eclettica e agile punta sempre al concreto. Doti matematiche, interessi scientifici e fiuto per gli affari.

Domenica

Usi il linguaggio come un’arma per combattere le ingiustizie e far trionfare la verità. Hai carisma e convinci, ma i doveri del capo di annoiano

Che affinità ha il Gemelli con tutti gli altri segni?

ARIETE

Tu lui: più riflessivo con Saturno opposto, ammiri il coraggio delle sue uraniane bravate, cedendo con piacere alle sue pressioni: insieme siete una forza, sempre al centro della festa.

Lui te: se lui è la mano (e lo sa), tu sei la mente, genio ispiratore di ogni azione e di ogni protesta. Lo suggestioni e lo diverti, insomma sei il suo mito.

TORO

Tu lui: di regola lo consideri un fardello da trascinare, ma ora che col peso di Saturno opposto hai guadagnato saggezza, vedi il buono anche in lui, la sua caparbietà argina la tua inconcludenza.

Lui te: sei tutto ciò che vorrebbe e non sa essere, la disinvoltura, la velocità, il ritmo, ma sa di poterti essere molto utile, trattenendoti con un piede a terra quando stai per prendere il volo.

GEMELLI

Tu lui: tutto dipende da quale gemello sei tu e quale è lui, il poeta o il pugile: potresti completarlo o contrastarlo, in ogni evenienza giocherai in casa.

Lui te: sei il vero amico, quello con cui condividere trovate e follie, bisticciate spesso ma siete un’anima sola, non consanguinei ma fratelli.

CANCRO

Tu lui: praticamente il tuo opposto, pigro e taciturno, mentre tu sei il moto perpetuo, con la lingua sempre attiva. Poco da dirgli, nulla da fare insieme… nemmeno l’amore!

Lui te: ti trova divertente ma superficiale, un terremoto che sconvolge la sua tranquillità e gli lascia orme dappertutto. Meglio non incontrarti spesso, casomai vi potreste scrivere!

LEONE

Tu lui: il tuo centro di gravità permanente, caldo, generoso, illuminante, con un unico grande divetto: troppo sincero, smaschera sempre le tue bugie!

Lui te: ai suoi occhi anche da adulto resti il ragazzino da plasmare, sveglio, simpatico, inaffidabile: hai bisogno di una regolata e chi te la potrà dare se non lui?

VERGINE

Tu lui: Giove nel segno gli fa un gran bene, ne apprezzi la logica e l’intelligenza vivace, che dà dei punti alla tua. In più lo trovi leggero, perfetto per un’intesa.

Lui te: sei e rimarrai il fratellino minore, quello birichino da tener d’occhio e consigliare per il meglio: due geni nella stessa squadra.

BILANCIA

Tu lui: è l’essere che ti completa, dando un cuore al tuo cervellone socievole e comunicativo ma freddino: una coppia formidabile, non lasciartelo scappare.

Lui te: adora il tuo lato ludico e scanzonato, anche se sottilmente lo preoccupa: maniaco della fedeltà teme (e con ragione) i tuoi svarioni di farfallone impenitente.

SCORPIONE

Tu lui: nulla da dirgli, lo trovi così pesante, troppo profondo e indagatore per il tuo bisogno di leggerezza: tu danzi nella vita, lui la prende a picconate.

Lui te: reso irritabile dal ritorno di Marte, mal sopporta i tuoi scherzi e le tue risate che giudica inopportune: la tua allegria e la sua malinconia si affrontano a duello.

SAGITTARIO

Tu lui: il tuo opposto, da sempre saggio e idealista, ma anche tanto ingenuo, quello che tu non sei! Saturno lo fa filosofo, troppo per i tuoi gusti.

Lui te: intrigato da tematiche troppo profonde per la sua versatilità, ti trova noioso come un barbagianni, perciò si diverte a prenderti in giro, testando la tua resistenza.

CAPRICORNO

Tu lui: la sensazione nel guardarlo è di totale estraneità, poi sotto sotto emerge un importante tratto comune: l’intelligenza vivida, ma lui scompone, tu sintetizzi.

Lui te: la tua inconcludenza, la fretta, la superficialità, lo fanno impazzire, gli tocca rincorrerti per dare un senso alle tue invenzioni e credibilità ai tuoi discorsi.

ACQUARIO

Tu lui: un compagno perfetto, di giochi e di merenda, potete gareggiare in intelligenza senza ostilità, solo puro divertimento. Viaggiatori instancabili, partirete sempre insieme.

Lui te: finalmente una persona intelligente, capace di apprezzare le sue ironie rispondendo con la stessa moneta. Ti invidia il sorriso spontaneo, il suo a volte è forzato.

PESCI

Tu lui: profondamente diverso, eppure intrigante, il punto in comune c’è: l’inconcludenza, mille idee in pista e nessuna al traguardo.

Lui te: curioso e confuso quanto te, lui nei sentimenti, tu nelle idee, concludete poco ma insieme potete essere felici.

“ Val più un colpo di lingua che tre di lancia. ”

Chi è Laura Tuan?

Per il segno del Gemelli: ecco il tuo….

NUMERO

E’ il 5, numero dell’avventura e dell’indipendenza che simboleggia l’uomo, come la stella a cinque punte, dotato di cinque estremità: la testa, le due mani e i due piedi. Esattamente al centro delle prime nove cifre, da uno a quattro e da sei a nove, funge da spartiacque che concilia due dature diverse: nel tuo segno, rappresentato dai Dioscuri greci, quella poetica, riflessiva del gemello divino Castore e quella concreta, dinamica e sportiva dell’umano Polluce che convivono in te. Puoi associarlo al 3, il numero che corrisponde al tuo segno nell’ordine zodiacale, sommando tra loro le due cifre (5+3=8) oppure affiancandole (35 o 53).

METALLO

Secondo i vecchi testi di astrologia magica, il tuo pianeta sarebbe Mercurio, ma data la pericolosità di questo metallo (a meno che non sia fissato con procedimenti alchemici), nel tempo è stato sostituito con il platino. Si tratta di un metallo molto prezioso, infatti ti si addice per il suo alto valore commerciale, in linea con l’acume finanziario firmato dal tuo governatore Mercurio. Portato attraverso il mare dai conquistadores che lo scoprirono a Panama, il platino (dallo spagnolo plata, .piccolo argento) evoca anche l’idea del viaggio e dell’avventura, tematiche molto sentite dai Gemelli, spesso inquieti e smaniosi di andare lontano.

ANIMALE

Allevarne uno in casa non è necessario, basta una stampa, un peluche o una riproduzione in legno o in terracotta, sufficienti per evocarne il simbolismo e le caratteristiche. Puoi scegliere tra il pappagallo, perché multicolore e chiacchierone, la scimmia, furba e curiosa, o il galletto, antico attributo del dio Mercurio, perché col suo canto ridesta il sole e apre la mente alla luce della conoscenza. Una curiosità: nei miti nordici il gallo sorveglia il ponte d’arcobaleno, che collega il mondo degli uomini a quello degli dèi, mentre in Cina l’ideogramma corrispondente a galletto significa anche merito e gloria, perciò ai funzionari statali si regalavano preziosi galletti d’oro e giada.

ALBERO

A legare il ginepro al tuo segno non è tanto il profumo inconfondibile, ma piuttosto l’impiego terapeutico della pianta: le bacche sono utili nella cura delle bronchiti, addebitate dalla medicina astrologica al tuo segno, mentre il decotto di foglie, aggiunto all’acqua del bagno, è un tonico prezioso per ricostituire l’energia perduta e l’unguento, arricchito coi suoi oli essenziali, aiuta le articolazioni degli sportivi a recuperare scioltezza.

CRISTALLO

Di colore indefinito, tra il grigio e l’azzurro, il calcedonio fa pensare a un cielo inquieto o alla polvere della strada mangiata dalla ruota. Per questo è la pietra portafortuna dei viaggiatori, perché si dice che aguzza l’ingegno e rende vigili contro i pericoli; in più allontana le discordie e infonde l’elasticità necessaria per adattarsi a situazioni nuove, stringere utili alleanze e afferrare opportunità di successo. Lavora anche sul piano fisico, rafforzando l’energia che tendi a disperdere nell’iperattività e in troppi interessi divergenti. Come l’avventurina e la calcite arancione è la pietra degli oratori, aiuta a trovare parole e intonazioni convincenti, inoltre sembra aver un effetto calmante sul ritmo respiratorio e la tensione nervosa, tipica del segno. La forma più consigliata per intagliarlo è la punta di freccia, che vivacizza corpo e mente, aumentando il dinamismo e l’empatia con l’ambiente, aiuta ad assimilare ciò che si studia e a condurre trattative fortunate con tempismo.

COLORE

Alcune tradizioni attribuiscono al tuo segno le tinte variegate cangianti, come il grigioazzurro, il verde acido e il giallo limone, per altri, invece, il tuo colore è l’arancione, che stimola la mente e vivacizza la comunicativa. Formato da una mescolanza di rosso, la tinta della passione e quindi del cuore, e di giallo, il colore della mente e del pensiero. Il messaggio? Concilia la ragione e l’intuito, fa leva sulla tua meravigliosa elasticità per utilizzarli nel modo giusto, adattandoli al momento e alla situazione.

CITTA’

New York, tutta metallo e vetro, lanciata verso il cielo, famosa per lo shopping godurioso sulla Fifth Avenute, gli spettacoli e il trasformismo di Broadway, lo stupore rinnovato ad ogni Natale al Rockefeller Center e il suo ponte di Brooklyn, nell’immaginario sinonimo di passaggio e di scambio.

IL TUO PORTAFORTUNA

Una farfalla d’argento e smalto, meglio se ancora se azzurra o arancione, i colori del tuo segno, da utilizzare come spilla o come ornamento per la casa. Suggestiva immagine di bellezza effimera e inafferrabile felicità, simboleggia la capacità di cambiamento e la leggerezza dello spirito che gode di tutto senza attaccamento. La sua leggerezza l’assimila agli elfi e agli amorini, creature fiabesche incostistenti come una fantasia, ma nell’antico Messico era associata al dio della vegetazione, come promessa di fecondità e di favolose occasioni da afferrare al volo.

GIORNO FORTUNATO

La fortuna ti strizza l’occhio più volentieri il mercoledì, giorno dedicato a Mercurio, ideale per sostenere esami e colloqui di lavoro, concludere trattative commerciali o partire per un viaggio. Meglio ancora se agirai tra le 5.30 e le 7.00, tra le 15.00 e le 16.30 e tra le 23.00 e le 00.30.

Tu sei il re dei festeggiamenti caro Gemelli, ma un rito propiziatorio per il tuo compleanno l’hai mai fatto?

L’input te lo darà Mercurio, il tuo governatore, con le sue capacità letterarie e ludiche e poiché si tratta di un dio-pianeta bambino, immagina il tuo compleanno come una nuova nascita, una riprogrammazione di te stesso, tornato temporaneamente fanciullo. Per l’occasione regalati un pupazzetto di peluche, proprio quello che ti sarebbe piaciuto qualche decennio fa; acquista anche qualche sacchetto di confettini colorati, possibilmente ripieni al gusto anice (l’essenza portafortuna del tuo segno), infine preleva dallo scaffale uno dei tuoi libri preferiti, meglio un romanzo psicologico o un saggio filosofico. Accenti una candela gialla o celeste pallido, colore di Mercurio, prendi il pupazzetto tra le braccia e coccolalo, chiamandolo per tre volte col tuo nome, immaginando di cullare te stesso appena nato. Apri il libro a caso, chiudi gli occhi e punta l’indice sinistro su una frase , ripetendo l’operazione per altre tre volte. I tre concetti reperiti saranno le linee guida da questo compleanno al prossimo: pensali intensamente, sintetizzandoli in una parola chiave, succhiando ogni volta uno dei tre confettini, bacia il pupazzetto e ponilo sul tuo cuscino, chiudi il libro e lascia ardere la candela fino a che non si sarà consumata.

Prova una lettura intuitiva con Laura Tuan

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento