• Scritto da: Laura Tuan
  • Pubblicato In: Segni zodiacali
  • Data Pubblicazione: 2020-01-21
  • Hits: 371
  • Commento: 0

Il segno dell'Acquario

Acquario, segno della libertà e dell’indipendenza. Governato da Urano. Segno di Aria.

Se sei dell’Acquario o hai l’ascendente in questo segno zodiacale, in questo post troverai qualcosa di interessante per te.

Da dove vieni, chi sei, dove vai.  Il tuo rapporto con gli altri segni zodiacali, cosa ti rappresenta, il tuo numero fortunato o l’amuleto a te più adatto.

Infine se vorrai festeggiare il compleanno in modo magico e originale al termine dell’articolo troverai un piccolo rituale per propiziare il tuo nuovo anno.

Passato, presente e futuro del segno dell’Acquario

CHI SEI?

Il figlio delle stelle, pioniere del nuovo e del diverso. L’originalità è il tuo fiore all’occhiello, ma se gli altri non capiscono, si trasforma in un peso che ti rende esplosivo e intollerante. Rifiuti orari, schemi e legami che ti fanno sentire intrappolato, per la libertà ti perdi occasioni irripetibili che rimpiangi in segreto.

DA DOVE VIENI?

Probabile che la tua vita libera e scombinata sia il frutto di una reazione a un’esperienza precedente fin troppo ordinata e metodica. Se in passato schemi e legami ti hanno dato sicurezza, ora l’abitudine ti nausea, cerchi il nuovo e il diverso per sentirti sempre in pista, il cambiamento è il sale della tua vita.

DOVE VAI?

Anche le cose migliori dopo un po’ ti lasciano insoddisfatto, il tuo obiettivo è la trasformazione: ribaltare tutto per renderlo migliore. Qualche volta lasciarti il passato alle spalle ti spaventa, perciò lo tagli via con disperata energia, tramutando le emozioni intense e contraddittorie in progetti utopistici fuori dall’ordinario.

Com’è l’Acquario nato nel giorno di:

Lunedì

colpi di testa e sbalzi d’umore fanno di te un pezzo raro ma esplosivo, da maneggiare con cautela.

Martedì

dinamico e propositivo, ma intrattabile con chi rifiuta di seguirti su piste azzardate.

Mercoledì

geniale su tutti i fronti, ma troppo avanti per farti capire. Perciò snobbi

Giovedì

amico prezioso, stimolante e disponibile. L’ottimismo ti salva dai guaii.

Venerdì

innamorato delle tue follie, indossi la tua stravaganza con disinvoltura.

Sabato

idee geniali ma non strampalate, anche in volo non perdi mai di vista la realtà.

Domenica

brilli per estro e disinvoltura, puoi dichiararti anarchico ma impugni lo scettro.

Caratteristiche astrologiche del segno zodiacale dell’Acquario

L’ELEMENTO

E’ il vento gelido e rarefatto di quota 8000 o più, l’ultima delle tre Arie, dopo la brezza gentile dei Gemelli e l’afflato amoroso della Bilancia. La sua forza ribalta gli schemi e ti trascina in volo, distaccandoti dalla realtà

PIANETI FORTI

Fino alla rivoluzione francese il tuo governatore era Saturno, in condivisione con il Capricorno, poi sostituito da Urano, il dio greco del cielo stellato, nonché pianeta rivoluzionario del progresso e delle trasformazioni repentine, da cui il tuo carattere anticonvenzionale, cooperativo e portato ai colpi di genio ma insofferente a schemi e consuetudini.

PIANETI DEBOLI

Come il Sagittario sei privo di pianeti in esaltazione e in caduta, anche se a parere di alcuni astrologi la tua estrema razionalità e il rifiuto della fede sarebbero imputabili alla debolezza di Nettuno. Di fatto il tuo segno è l’esilio del Sole, che ti priva di calore, autostima e rispetto della gerarchia, infatti tendi ad essere iper razionale, fin troppo modesto ed emotivamente distaccato, anche se amichevole e disponibile con tutti.

Leggi di più sul carattere del segno dell’ Acquario

Affinità tra il segno zodiacale Acquario e gli altri segni

ARIETE

Tu lui: è il compagno ideale d’avventura, combattivi, ribelli, innovativi, modello Che Guevara e Fidel.

Lui te: di solito si atteggia a capo, ma con te non attacca, costretto a riconoscere la tua superiorità intellettuale, in cambio ti carica di dinamismo e coraggio.

TORO

Tu lui: se c’è qualcuno che riesce a farti saltare i nervi, quello è proprio lui, così geloso, metodico, prevedibile. La sua lentezza ti esaspera.

Lui te: sei lo tsunami che lo disorienta e manda in tilt tutti i suoi programmi e le sue sicurezze: divorzio garantito.

GEMELLI

Tu lui: accordo perfetto, due cervelloni che lavorano in team, nei momenti di pausa ti premiano le sue battute e la sua simpatia esilarante.

Lui te: sei il compagno di viaggio dei suoi sogni, perfetto per girare il mondo e per cambiarlo insieme: evviva l’utopia .

CANCRO

Tu lui: poco da raccontargli, non ti ascolterebbe: tu proiettato nel futuro, lui aggrappato al passato, isola felice delle sue sicurezze… Dialogo impossibile.

Lui te: sei il suo sogno di girare il mondo, lui viaggia al sicuro sognando su un divano , tu vai e poi racconti.

LEONE

Tu lui: magnetico come una calamita, ma paradossalmente respingente: tra un rivoluzionario e un monarca non corre mai buon sangue!

Lui te: ti cerca per tutto il reame, perché sa che sei un pezzo da novanta, ma se gli fai marameo ti spedisce in gattabuia! Accordo impossibile.

VERGINE

Tu lui: indubbiamente meglio organizzato di te, ma non ti disturba, anzi ti dà una mano sostanziale. Collaboratore apprezzatissimo.

Lui te: conosce la tua genialità, creativa e innovatrice, ma sa di essere indispensabile, se non ci fosse lui a organizzare tutto…

BILANCIA

Tu lui: Giove lo rende giramondo, un punto a suo favore, una creatura perfetta se non avesse la mania dell’anello al dito!

Lui te: forte del suo senso di giustizia, ti strapazza come fossi un ragazzino, ma sotto sotto ti ammira incondizionatamente e per te prova un affetto smisurato.

SCORPIONE

Tu lui: il suo amore per il mistero ti coinvolge, quando ribalta tutto per ricostruire daccapo, gli riconosci la forza uraniana del cambiamento.

Lui te: ti vuole e ti legherebbe stretto, ma simultaneamente ti detesta, perché tu quella corda la tagli e te ne vai.

SAGITTARIO

Tu lui: apprezzi la sua saggezza, acuita da Saturno, forse viaggiando insieme riderete di meno, ma scoprirete molto di più.

Lui te: sei il compagno di viaggio ideale, sempre pronto ad andare, con qualsiasi tempo e situazione. Se Saturno gli toglie mordente, tu glielo restituisci.

CAPRICORNO

Tu lui: condividi la sua anima filosofica, più profonda con Plutone, ma lui pontifica soltanto, tu invece fai!

Lui te: sei la sua appendice tecnologica, matematica e razionale. Peccato che lui guardi indietro e tu invece avanti.

ACQUARIO

Tu lui: fratelli gemelli in gita tra le stelle, lo conosci come le tue tasche, perciò a volte non lo sopporti!

Lui te: estremo, geniale e incontenibile quanto te: bel guaio, due pezzi rari che faticano a convivere.

PESCI

Tu lui: svagato tra le nuvole come te, ma tu tutto testa razionale, lui anima nettuniana, maestra di fantasia.

Lui te: sei la sua parte mancante, razionale, tecnologica, operativa: lui crea sognando, tu realizzi.

Chi è Laura Tuan?

Caro segno dell’Acquario, ecco il tuo...

GIORNO FORTUNATO

Con il Capricorno condividi il sabato, giorno Saturnino dell’introspezione e del compimento. aggiungi però che il sabato è spesso dedicato ad attività al di fuori dell’ordinario (le streghe lo adottavano per il sabba) o per riunioni, interessi e scelte che spezzano la routine, spalancando nuovi orizzonti, dalla realtà virtuale a un volo in deltaplano

NUMERO

La tradizione ti attribuiva l’8, numero della ragione e della rinascita, ma l’astrologia moderna ti collega anche al 4, addebitato all’imprevedibile Urano, nonostante il suo simbolismo di dominio e stabilità. Puoi abbinarli tra loro, tanto più che uno è il doppio dell’altro, oppure collegarli all’11, il tuo numero zodiacale che significa libero arbitrio e superamento delle regole.

METALLO

Zinco. In linea con il raggio innovativo di Urano, i tuoi metalli portafortuna sono le leghe preziose di ultima generazione, quali ottanio e titanio; ma la denominazione di “metallo nuovo” attribuita dal filosofo Paracelso allo zinco (in virtù delle sue proprietà diverse rispetto ai metalli conosciuti all’epoca) collega anche questo metallo al progressismo, tipico del tuo segno, tanto più che la sua luminosità grigioazzurra evoca la libertà e lo spazio. Aiuta ad accogliere le novità con flessibilità e piacere, vincendo l’attaccamento e le cattive abitudini.

ANIMALE

Il delfino. Nel mito greco i pirati ubriachi rapirono il dio Dioniso, legandolo all’albero della nave ma questi scatenò una tempesta che li gettò tra le onde, dove furono trasformati in delfini, per questo l’animale simboleggia la generazione, promuove le trasformazioni, la saggezza, la veggenza, in più grazie alla sua eccezionale velocità protegge i viaggi. Nell’arte greca abbondano le raffigurazioni di uomini a cavallo di un delfino, come simbolo di amicizia, intelligenza e aiuto disinteressato.

Prova una lettura intuitiva con Laura Tuan!

 

PROFUMO

La mimosa. E’ il fiore del movimento per l’indipendenza delle donne, che proclamano la loro autonomia procedendo controcorrente rispetto agli schemi consueti. Ne bastano poche gocce per apprezzare lo spazio e la libertà personale, in più acuisce la mente orientandola verso idee e rapporti innovativi. Consigliato anche lo zenzero dal sentore penetrante e trasgressivo, che libera le pulsioni inconsce e attiva il desiderio erotico

CRISTALLO

Alessandrite. Ti si addicono tutte le pietre insolite, multicolori come la tormalina arcobaleno, cangianti come l’occhio di gatto, sorprendenti come l’alessandrite (verde alla luce del sole, ma violetta a quella artificiale). Vince la suscettibilità e l’orgoglio, tiene a bada le emozioni negative, in più aiuta a vedere oltre la realtà materiale, trovando la soluzione giusta ai problemi dentro se stessi.

COLORE

Blu elettrico. Per Saturno, antico governatore del tuo segno, è il nero, ma Urano, che lo ha sostituito, esige colori fluorescenti e psichedelici, quali rosa shocking, verde acido e blu elettrico. Quest’ultimo, in particolare, rievoca l’immensità del cielo stellato e il simbolo dello spirito e del vuoto che tutto può contenere. Per questo rappresenta la verità, conquistata dopo un lungo percorso iniziatico. Promuove quindi la saggezza, la libertà d’azione e di pensiero, la creatività, indirizzandola verso le tematiche della giustizia e dei principi umanitari. Non dimenticare però che il blu è il colore della felicità inaccessibile, del sogno: può allontanare dalla realtà e raffreddare i sentimenti, orientandoli più su una distaccata amicizia che sulle passioni del cuore.

ALBERO

Il frassino. Nei miti nordici è l’albero della saggezza, che si ottiene attraverso il capovolgimento dei valori. Infatti il dio Odino vi rimase appeso a testa in giù per nove giorni e nove notti, al termine dei quali ottenne la conoscenza delle rune, magici segni carichi di poteri sottili. Il contatto con il frassino o la meditazione su di esso ti aiuta a vedere le cose da un’altra prospettiva; in più, come albero sciamanico che collega la terra al cielo, dona fiducia, protezione e senso di appartenenza al tutto.

CITTA’

Ideali per te le stravaganze di Berlino, con la sua vita notturna sopra le righe, le cineprese di Los Angeles, con le sue pellicole cult e le sue autostrade megagalattiche, San Francisco, trasgressiva e fricchettona per il tuo lato romantico, che occhieggia un angolo di paradiso tra le viti sulla collina e i bagliori di sole nella baia.

IL TUO PORTAFORTUNA

Il Pi. Un cerchio di giada, simbolo della perfezione del cielo, con un foro quadrato al centro che allude alla terra: il pi è l’emblema dell’universo a cui tendi, ti aiuta a vivere il rapporto con la materia con distacco, rafforzando il legame con il cielo da cui trai forza e protezione. Ugualmente valido per il tuo segno è il drago, mitico essere alato che rappresenta la forza esclusiva del fulmine, la velocità e l’impulso, tutti “ingredienti” presenti nel carattere acquariano

Piccolo rituale della fortuna a misura, tutto per te Acquario!

Blu elettrico e fucsia anche i colori di quattro candele (due e due) che userai per il tuo rito beneaugurale, perché 4 è il numero portafortuna del tuo segno. Disponile a forma di rombo, le due blu sulla diagonale lunga e le due fucsia su quella corta. Ed è qui, che dopo averle esposta sul davanzale, alla luce delle stelle da mezzanotte fino all’alba, collocherai una stella di cartoncino azzurro con al centro nome e data di nascita e su ogni punta un’intenzione da realizzare da qui fino al prossimo compleanno. Accendi le candele, quindi posa la mano destra sul cuore, mentre col medio sinistro toccherai prima il centro della stella, pronunciando i tuoi dati ad alta voce, quindi una ad una le punte, ripetendo a voce alta l’intenzione corrispondete per tre volte di seguito. Termina ringraziando le stelle, che ti affiancheranno guidando il tuo cammino per tutto l’anno.

Tarocchi e Astrologia scopri il loro legame con il corso online di Laura Tuan

Lascia un commento