• Scritto da: Roberta Bencini
  • Pubblicato In: Energia della Casa
  • Data Pubblicazione: 2020-01-24
  • Hits: 312
  • Commento: 0

La geometria sacra: cos’è e perché usarla

La geometria sacra è l’evoluzione di disegni, immagini e concetti che l’uomo ha utilizzato per rappresentare gli archetipi sacri, in modo da poterli esprimere e tramandare ai discendenti.

Questa lenta trasformazione ha dato vita a una simbologia più specifica che si trova appunto nella Geometria Sacra.

Questa è costruita rispettando esatte misure e proporzioni che sono l’espressione grafica di simbolismi. La sfera, il cubo, il tetraedro e le altre figure sono sempre state oggetto di studi approfonditi e ancora oggi sono alla base di molte filosofie, credo religiosi e discipline meditative.

Il disegno grafico si legge come frequenza in movimento. Si tratta di un rapporto inscindibile tra suono, colore e numeri: ciò porta musica e armonia.  

La Geometria Sacra è la rappresentazione grafica o tridimensionale, che permette di esprimere e condividere tra differenti culture, gli stessi valori, simboli, archetipi.

Tra le principali figure geometriche sacre troviamo: la Genesa, la Pentasfera, il Fiore della Vita, l’Albero della Vita, il Cubo di Metatron, lo Yantra e lo Sri Yantra.
 

Genesa e Pentasfera: come usarle?

La genesa è una figura geometrica sacra, composta da 5 solidi platonici: Cubo, Tetraedro, Icosaedro, Ottaedro e Dodecaedro.

In essa sono contenuti i seguenti elementi: il quadrato toroidale, il triangolo, il cerchio, la stella a sei punte, la spirale aurea, i solidi platonici, il cubo di Metatron, il fiore della vita, e l’albero della vita.

Prende il nome di Genesa Crystal perché rispecchia la forma dei cristalli presenti sulla Terra.

E’ composta da 4 cerchi di alluminio, uniti geometricamente a formare quadrati e triangoli.

Dovrebbe essere realizzata in alluminio , ma ve ne sono anche di rame e legno.

L’alluminio , ha la proprietà di agire sulle energie “ pesanti “, per questo purifica le nostre case.

Consiglio di non acquistarne in ottone o ferro perché non funzionano.

Chi è Roberta Bencini?

Fu usata nello scorso secolo per la prima volta da un genetista agricolo di nome Derald George Langman in Venezuela, intorno al 1950, per migliorare le colture in quel paese, con un terreno arido e poco fertile.

I successi furono meravigliosi, i vegetal si ammalavano pochissimo, erano meno attaccate dai parassiti e producevano di più.

Egli notò che la Genesa conteneva il motivo cellulare di un organismo vivente allo stato embrionale di 8 cellule.

Fondò la “ Genesa Foundation “.

Il nome deriva dalla parola Gene + Sa, gene perché Langman era uno scienziato in tale ambito e Sa per indicare la parte sud del continente americano.

Perché comprare una Genesa?

E’ un modello orgonico di geometria sacra che amplifica l’energia delle persone, purifica il luogo ove si vive, i luoghi di lavoro, i giardini e interi condomini.

La Genesa forma un grande vortice di energia, che amplifica le manifestazioni di coloro che sono presenti.

E’ come un’antenna che purifica, attrae e amplifica l’ energia.

Aumenta la concentrazione durante la meditazione.

Armonizza i campi energetici di ogni esseri viventi.

Allontana lo sporco psichico, i blocchi che mettiamo nei nostri desideri.

Essa potenzia la legge di attrazione ed aiuta enormemente gli operatori olistici.

La Genesa annulla gli effetti nocivi dell’inquinamento elettromagnetico di cellulari, computer, elettrodomestici prese di corrente.

Quando una persona con pensieri negativi, soggiorna nella vostra casa o negozio, la Genesa vi scherma e non residueranno energie negative.

Con la Genesa in casa ben pochi saranno gli individui negativi , pessimisti che frequenteranno la vostra casa o attività; essa attrarrà persone positive, in evoluzione personale.

Ho usato personalmente la Genesa e la Pentasfera durante sedute di Costellazioni Familiari , di Theta Healing e con quelle di Ipnosi Regressiva

La mia percezione e intuizione si è amplificata al massimo.

Come usare la Genesa per il benessere della casa e dei suoi abitanti

Una Genesa di 32/34 centimetri di diametro ha un’ azione di circa 500 metri, da ogni parte a destra, a sinistra, in alto e in basso.

Essa posta al piano alto di un condominio porta armonizzazione energetica a molti piano sotto e sopra di quello ove è tenuta.

Ne vengono costruite di ogni misura da 3 centimetri di diametro fino a 3 metri.

Le Genese non devono essere poste su panni o centrotavola di colore rosso, altrimenti si crea disarmonia e si blocca l’energia della figura sacra.

La Genesa si usa per donare energia e maggiore efficacia a shampoo, creme di bellezza, fiori di Bach acqua che diviene informata.

Utilissima per togliere memoria dai tarocchi dopo che sono venuti in contatto con molti clienti o da oggetti di antiquariato, che mantengono ricordi dei proprietari di prima e delle scene sperimentate nei luoghi ove erano posti.

Per portare energia nel vostro corpo fisico e i corpi energetici, basta posizionare una mano sul quadrato e la mano sinistra sul triangolo e rimanere così alcuni minuti, la vostra aurea sarà caricata, dalla mano destra verrà attratta la vostra energia, purificata dentro la Genesa e poi restituita attraverso il triangolo.

Per energizzare e purificare cibo e acqua

E’ utile collocare sempre una Genesa di alluminio di 3 centimetri in frigo, per pulire il cibo dagli ormoni e pesticidi e per energizzare l’acqua e il cibo.

Vi consiglio di non bere acqua direttamente dalle bottiglie di plastica, ma di travasare in recipienti di vetro con una piramide di quarzo all’interno.

Potete disegnare sul fondo della brocca cuori o scrivere parole d’amore, l’acqua ne terrà memoria, come dagli esperimenti di Masaru Emoto.

Si può energizzare l’acqua anche tenendola in Genesa.

Per migliorare la salute di piante d’appartamento, giardini e orti.

La Genesa è il massimo, con le piante della casa, gli alberi da frutto, gli orti e le coltivazioni.

Si utilizza nei giardini in Scozia di Findhorn.

Si posiziona sul lato quadrato appoggiato a terra, in basso.

Riduce gli insetti che procurano danni alle piante protegge i vegetali dal freddo.

I test sulle Genese sono stati effetuati con la biorisonanaza quantica ed hanno frequenze di 8 ( frequenzae vitae ) e 22 ( frequenza della gioia ).

Per purificare cristalli o pietre

Se si mettono dei cristalli dentro la Genesa, se ne amplificano le proprietà, vi possiamo essere tenuti anche per molto tempo.

Scopri l’uso dei cristalli in gravidanza!

Per aumentare l’amore nella vostra vita dovete mettere un quarzo rosa all’interno della vostra Genesa.

Per i nostri amici animali

Gli Animali amano dormire dentro la Genesa o vicino ad essa.

All’interno sbadigliano frequentemente allo stesso modo di quando effettuiamo loro una seduta di Reiki riequilibrante.

Tra due ciotole di acqua, di cui una energizzata con la Genesa, bevono l’acqua energizzata.

Per stimolare il riequilibrio bio-energetico

Chiedere sempre il permesso al cliente o familiare prima di farlo.

Mettere un testimone della persona dentro la Genesa: una foto della persona o un suo oggetto personale.

Che differenza c’è tra la Genesa e la Pentasfera?

La Pentasfera è un portale, ottimo nelle meditazioni.

E’ personale e non familiare a differenza della Genesa.

E’ formata da 6 cerchi incrociati a formare triangoli e pentagoni.

Ha tutte le proprietà della Genesa, con un elemento in più. Il pentagono oltre ad avere i 4 elementi: aria, acqua, terra e fuoco, ne ha un quinto: l’etere.

Si attiva esattamente come la Genesa, ma è più potente di essa e si usa per cose più spirituali e meno terrene.

Il miglior materiale in cui costruirla è il rame.

La Pentasfera è adatta per ogni richiesta spirituale e di crescita personale.

Aiuta anche a radicarsi verso la Terra, in basso.

La possono toccare anche i familiari, ma è personale della persona che l’acquista.

Porta equilibrio al calore del corpo e neutralizza le onde e i campi elettromagnetici delle nostre case.

La pentasfera riattiva i chakra del nostro corpo.

Emette frequenza della vita, della guarigione e della gioia.

Clicca qui se vuoi sapere come creare il benessere nella tua casa!

Lascia un commento