Tradimento: la ferita emozionale del Toro e dello Scorpione

Come abbiamo visto nel post sulle ferite emozionali e segni zodiacali, le cinque ferite emozionali individuate da Lise Bourbeau (ingiustizia, tradimento, rifiuto, abbandono, umiliazione) sono state associate ai segni zodiacali da Fabrizio Mariotti, che ha aggiunto la sesta ferita (autoritarismo).

Se il tuo segno zodiacale o il tuo ascendente sono Toro o Scorpione, una delle tue ferite della personalità è il tradimento; se il segno dei tuoi nodi lunari è Toro e Scorpione la tua ferita dell'anima, ereditata dalla famiglia, è il tradimento.

Tradimento: segni zodiacali Toro e Scorpione

La ferita da tradimento inizia a farsi sentire nella prima infanzia ed è causata dal genitore del sesso opposto. Il bambino sente che le proprie aspettative e la propria fiducia sono state minate, tradite appunto.

Per non sentire la sofferenza che provoca l'apertura della ferita da tradimento, indossa la maschera del controllore. Tutto deve essere tenuto sotto controllo per evitare che si ripeta l'errore e il dolore del tradimento. Egli deve sentirsi in grado di mantenere fede ai proprio impegni e deve anche accertarsi che lo siano gli altri.

Per potersi dimostrare affidabile e responsabile, la persona che soffre di tradimento dovrà avere una certa struttura fisica. Il corpo è forte e ispira potere. L'uomo avrà spalle molto larghe mentre la donna avrà il classico corpo a pera (bacino molto più largo delle spalle). Sono persone robuste, mai grasse. Il ventre è spesso prominente poiché deve comunicare di essere capace. Lo sguardo è intenso e capace di cogliere tutto al volo.

Leggi di più su Giusy Vesperini e la sinastria (affinità di coppia)

Carattere. Ciò che contraddistingue una persona che soffre di ferita da tradimento è la forte personalità. Sostiene sempre con forza le proprie idee ed è sempre convinto di avere ragione. Si sente sicuramente molto responsabile e forte e per questo ha molte aspettative nei confronti degli altri. Inoltre proprio perché è un controllore, desidera prevedere ogni cosa e avere tutto sotto controllo. "Fidati di me", "non mi fido di lui", "lo sapevo", "fammi fare da solo" sono frasi che ripete spesso quindi fa tutto da solo, ogni cosa deve farla di testa sua senza ascoltare il parere di nessuno. Di conseguenza ha difficoltà con l'autorità e con il delegare.

La causa del trauma è come dicevamo prima, il tradimento delle proprie aspettative, della propria fiducia.

Come reagisce una persona che soffre di tradimento? La persona mostrerà sempre la sua forza e la sua affidabilità in ogni situazione. Tuttavia sente sempre un pesante senso di sconfitta. Non si fida di nessuno e sente spesso di essere in bilico tra volontà e resa.

Il sesso. Chi soffre di tradimento ha molte aspettative nei confronti del partner, poiché si aspetta di ricevere da lui quello che non ha ricevuto dal genitore. Quello che cerca in fondo è di avere fiducia verso sé stesso e in quello che fa. Spesso però incappa in situazioni in cui si trova di nuovo ad affrontare la violazione della fiducia nell'ambito della connessione tra amore e sesso.

La più grande paura , in chi soffre di tradimento è la separazione e il rinnegamento. Egli, allo stesso tempo, ha paura dell'impegno e del disimpegno.

Nei confronti degli altri esercita sempre il controllo impartendo ordini nascosti da un linguaggio manipolatorio. E' sempre convinto di avere ragione e cerca di convincere l'altro di questo. E' impaziente e intollerante nei confronti di chi è più lento perché lui capisce e agisce sempre in modo veloce. Quindi va spesso in collera. Difficilmente si confida con gli altri e non mostra mai la propria vulnerabilità. Tende facilmente a mentire ed è un abile seduttore e manipolatore.

Il talento che sviluppa, chi soffre di tradimento, è una forte predisposizione alla politica e alla psicologia, se parliamo del segno zodiacale dello Scorpione). Grandi capacità gastronomiche e artigianali, se invece parliamo di una persona del segno zodiacale del Toro.

L'affermazione che dovrebbe far sua chi soffre di tradimento è "Io mi arrendo"

Non sai quali sono le tue ferite emozionali?

Iscriviti alla mailing list di Phedros e ricevi le tue ferite emozionali

* obbligatori
Email *
Nome *
Cognome
Giorno mese anno di nascita
Ora di nascita (anche approssimativa)
Città di nascita
 
Riferimento: 

Commenti

Scritto da 2019-07-25 21:55:03 Postato da Maja Miljevic Link al Commento
Non tutte ferite si portano dall'infanzia. C'è chi ha avuto anche una bellissima infanzia e dei genitori meravigliosi. E' dopo che si sperimenta che nella vita ci sono persone diverse da te, quindi vuol dire anche inferiori in ogni senso. ecco perchè si rimane delusi e soli.
Scritto da 2019-07-25 12:58:24 Postato da Maja Miljevic Link al Commento
Tutto vero tranne l'affermazione di manipolare gli altri e di dire bugie abilmente . ( e se posso permettermi ho il fisico forte ma non a pera) :) Io sono del Toro e la cosa che detesto di più sono inganni, manipolazioni, sotterfugi e bugie. Inoltre nel mio caso non è la ferita che mi porto dall'infanzia, Ho avuto una bellissima e completa infanzia in ogni senso. Nessuna mancanza dalla parte dei genitori, anzi...! Io sono rimasta tradita dopo, dagli altri,soprattutto dagli uomini, facendo le mie esperienze. E devo dire che è vero il senso della sconfitta pesante perchè ho sempre trovato solo delusioni e dopo un'accurata e lunga auto psicanalisi ( appunto faccio tutto da sola, non mi rivolgerei mai ad uno psicologo) :) ho concluso che sono le mie aspettative alte nei confronti degli altri che non possono essere mai soddisfatte perchè nessuno è uguale a me. Ecco perchè rimango sempre da sola., tradita nella fiducia data ciecamente all'altro e ingannata...ma almeno ora ho imparato la lezione ( mi ci è voluto parecchio...:) ) vista la mia età...( 47 anni)!! Ora la fiducia l'altro se la deve guadagnare....

Lascia un commento