• Scritto da: Viviana Bertoglio
  • Pubblicato In: Meditazione guidata
  • Data Pubblicazione: 2020-07-15
  • Hits: 292
  • Commento: 0

Meditazione guidata autostima: potenzia il femminile

Guarda il video della meditazione guidata

In questa meditazione affronteremo il tema del potenziamento del femminile.

Si parla tanto del fatto che nella nostra società stanno prevalendo troppo le forze maschili intese come azione, volontà di potenza, la ricerca di stabilità.

Ci rendiamo conto che tutti quanti anche noi donne negli ultimi decenni abbiamo scelto di diventare più maschili per poter affrontare il mondo, per poterci far valere.

Una meditazione guidata per potenziare l’energia femminile

In realtà quello di cui si ha bisogno nel momento in cui si hanno dei momenti di grande trasformazione, come questi, è di un'energia più femminile, perché l'energia del femminile per definizione è: trasformazione e accettazione.

Quindi se non partiamo dall’accettazione della realtà non possiamo trasformarla e non possiamo cavalcare l'onda di questo cambiamento.

Quando parliamo di femminile, in realtà vogliamo riferirci anche al femminile contenuto negli uomini; non è un riferimento soltanto alla forza delle donne, non riguarda la nostra sessualità bensì riguarda proprio il nostro mix di energie.

Vi ricordo che quando l’energia maschile e quella femminile sono in equilibrio dentro di noi ci danno una forza incredibile.

Scopri come imparare a meditare!

Se riusciamo ad avere queste energia poi riusciamo anche a trasferirla tutto intorno a noi, così facendo speriamo di creare più equilibrio anche nel mondo in cui viviamo poiché chiaramente soltanto essendo equilibrati noi possiamo cambiare il mondo fuori di noi.

Mi auguro che vi piaccia questa meditazione vi piaccia perché la farò abbastanza istintivamente.

Nasce proprio da un bisogno personale perché mi sono accorta che negli ultimi tempi la mia parte maschile tende di nuovo a prevalere sono molto nell'azione, nel fare e meno nel ricevere.

Per questo mi piace condividere con voi questa mia ispirazione e fare con voi questo lavoro che voglio fare anche e soprattutto su di me.

Sono sicura che servirà a tutti poiché tutti quanti tendiamo molto a essere presi nelle cose che facciamo, nei pensieri (il pensiero è maschile), piuttosto che nella contemplazione, nell'osservazione, nel non giudizio che sono femminili perché solo il lato femminile (non la donna, non parliamo di uomo e donna) è quello che consente di generare cose nuove e di portare a una trasformazione

Perché la meditazione guidata è così potente?

Lascia un commento